Il festival musicale più importante d’Europa arriva a Torino

Diventa Host Airbnb

50 Euro in crediti di viaggio per i nuovi host che riceveranno una prenotazione nel mese di maggio a Torino

Con centinaia e migliaia di persone che si spostano per assistere agli eventi più importanti d’Italia, affittare con Airbnb diventa un’occasione unica per generare un guadagno extra.

Per i torinesi che decideranno di diventare host e riceveranno una prenotazione nel mese di maggio, Airbnb offre un vantaggio in più: un credito di viaggio del valore di 50 euro.

Partecipa a un webinar

Per iniziare a muovere i primi passi e capire come sfruttare al meglio la piattaforma, puoi partecipare a uno dei webinar organizzati.

Pubblica subito il tuo annuncio

Se sai già come funziona Airbnb e vuoi diventare host, inizia subito a costruire il tuo annuncio e inizia a ospitare.

Chiedi aiuto a unə Superhost

È la prima volta che ti cimenti nella creazione di un annuncio Airbnb? Puoi ricevere assistenza individuale gratuita da parte di unə Superhost Airbnb che ti aiuterà a creare il tuo annuncio e ad accogliere i tuoi primi ospiti.

Cinque consigli per ospitare

1. Crea un annuncio dettagliato

Inserisci tutte le fotografie e le informazioni che ritieni possano essere utili a chi prenoterà il tuo alloggio. Se non conosci altre lingue, non ti preoccupare, scrivi pure in italiano. A tradurre il tuo testo nella lingua dell’ospite ci penserà il traduttore automatico di Airbnb.

2. Sii accogliente

Presenta i tuoi spazi come accessibili impostando i filtri di accessibilità e racconta qualcosa della tua città.

3. Scegli politiche di cancellazione flessibili

Con la pandemia in corso, gli ospiti sono più tranquilli sapendo di poter cambiare programma anche sotto data. Inoltre, i grandi eventi attirano ospiti anche last minute e rioccupare date lasciate libere è più semplice.

4. Ospita responsabilmente.

Se desideri conoscere meglio quali sono le responsabilità di un host a Torino, visita la pagina www.airbnb.it/help/article/3208/torino. Troverai informazioni specifiche sulle leggi locali applicabili alle persone che affittano alloggi a Torino.

5. Tieni il calendario aggiornato

Assicurati che le date del tuo calendario siano aggiornate e che riflettano l’effettiva disponibilità del tuo alloggio. Puoi mettere in risalto il tuo annuncio impostando lo “Sconto per chi prenota in anticipo”, che premia gli ospiti che organizzano il viaggio già diverse settimane o mesi prima dell’evento.

Risposte alle domande frequenti

Quanto addebita Airbnb agli host?

La maggior parte degli host paga costi del servizio di importo forfettario pari al 3% del subtotale della prenotazione. Quest'ultimo corrisponde al tuo prezzo medio per notte più le spese di pulizia* ed eventuali costi per ospiti aggiuntivi; non include i costi di Airbnb e le tasse. Gli ospiti in genere pagano dei costi del servizio pari a circa il 14% del subtotale della prenotazione. Clicca qui per maggiori informazioni

Quali sono le normative che si applicano alla mia attività di host?

I requisiti possono variare a seconda del paese, dello stato, della città o addirittura del tipo di alloggio. Airbnb non può fornirti consigli di carattere legale o fiscale specifici per la tua zona, però può aiutarti a trovare le informazioni di cui hai bisogno per iniziare la tua attività di host. Ecco come reperire maggiori informazioni sulle norme e i regolamenti previsti per la tua zona: 1. Visita il Centro Assistenza di Airbnb; 2. Contatta l'amministrazione locale; 3. Contatta chi è già host; 4. Consulta un professionista del luogo. Clicca qui per maggiori informazioni

Che strumenti ci sono a disposizione degli host per ospitare in sicurezza?

Gli strumenti di protezione completi per gli host ci contraddistinguono e ci aiutano a mantenere la nostra community al sicuro. AirCover: cosa succede se un ospite fuma nel tuo spazio e hai bisogno di un servizio di pulizia speciale? E se il suo cane rovina il divano mordendolo e dovete farlo riparare? Fortunatamente, c'è AirCover. AirCover ti offre un'assicurazione di responsabilità civile di 1.000.000 USD e una protezione contro i danni di 1.000.000 USD. È sempre inclusa e gratuita, disponibile solo su Airbnb. Standard per gli ospiti: gli standard di affidabilità definiscono le aspettative di Airbnb nei confronti degli ospiti. Per decidere quali azioni intraprendere, Airbnb considera ogni segnalazione di mancato rispetto di uno qualsiasi di questi standard insieme alle violazioni passate. Notifiche di cancellazione: ti informeremo qualora dovessimo cancellare in modo proattivo prenotazioni a rischio per quanto riguarda l'organizzazione di feste, in base alle recensioni degli ospiti precedenti che citano feste e ad altri criteri. Inoltre, hai il diritto di valutare le recensioni degli ospiti e le conversazioni, e di cancellare una prenotazione qualora hai motivo di ritenere possa essere collegata all'organizzazione di una festa. Tutte le cancellazioni devono rispettare la Politica antidiscriminatoria di Airbnb. Clicca qui per maggiori informazioni.

Come funziona la riscossione e il pagamento delle tasse di soggiorno da parte di Airbnb?

Per semplificare le procedure e agevolare sia gli host sia le amministrazioni locali, Airbnb ha stipulato accordi con le maggiori città d’arte italiane, fra cui Torino. L'imposta viene raccolta al momento della prenotazione e successivamente riversata direttamente da Airbnb. Gli ospiti che prenotano alloggi Airbnb a Torino sono perciò soggetti al pagamento, a titolo di imposta di soggiorno, di 2,30 Euro a persona a notte, fino a un massimo di 7 notti. Per informazioni dettagliate, visita il sito del Comune di Torino.

L'automatizzazione di questo processo non avrà alcun impatto sulla tipologia di tasse dovute o sul compenso totale che ricevi in qualità di host. Continuerai a percepire il tuo compenso al netto dei costi del servizio di Airbnb nella loro misura standard. La riscossione e il versamento automatici rendono questa procedura fiscale più semplice per tutti.

Risorse utili

Termini del Programma in breve

Gli Host idonei per la presente promozione riceveranno un coupon di 50€ da utilizzare su Airbnb. Per essere idoneo, dovrai:

  1. Cliccare sul link di creazione di un nuovo annuncio nella email di invito alla Promozione o nella landing page dedicata: www.airbnb.it/grandieventi;
  2. Aggiungere un nuovo annuncio nel comune di Torino entro il mese di maggio 2022. Il nuovo annuncio deve essere anche il tuo primo annuncio in qualità di Host su Airbnb;
  3. Ospitare un soggiorno qualificante nel tuo nuovo annuncio nel comune di Torino nel mese di maggio 2022.

Per "soggiorno qualificante" si intende (i) un soggiorno in un nuovo annuncio pubblicato (a partire dal 1 febbraio 2022) su Airbnb, (ii) che si trova nel comune di Torino, (iii) con check-in a maggio 2022, (iv) che non viene cancellato, e (v) ha un valore minimo di prenotazione di 50€ (tasse e spese escluse).

Prima di partecipare consulta la versione integrale dei Termini del Programma.