Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    28 aprile: un aiuto per prepararti al futuro dei viaggi

    28 aprile: un aiuto per prepararti al futuro dei viaggi

    Trova informazioni sul nostro nuovo protocollo di pulizia e altre risposte alle tue domande.
    Da Airbnb, in data 28 apr 2020
    Video di 27 min.
    Ultimo aggiornamento: 30 apr 2020

    In breve

    • Programma avanzato di pulizia: a partire da maggio verrà lanciato un protocollo guidato da esperti.

    • Pagamenti di sostegno: nuove informazioni sulla tua scrivania ti permetteranno di tenere facilmente sotto controllo quali cancellazioni sono idonee.

    • Fondo di soccorso per i Superhost: invitiamo gli host a candidarsi e diamo priorità agli host di lunga data che hanno difficoltà finanziarie.

    In occasione dell'ultimo aggiornamento per gli host, il CEO Brian Chesky ha risposto a ulteriori domande nelle nostre sessioni globali di ascolto e ha spiegato quali azioni sono state intraprese da Airbnb come aiuto a prepararti per i nuovi viaggiatori. Ecco alcuni dei punti principali:

    Presentazione del nostro Programma avanzato di pulizia

    Ora più che mai, gli ospiti vogliono essere rassicurati sul fatto che ti stai occupando con serietà delle pulizie. Sicuramente uno dei modi migliori per farlo è quello di portare le tue pratiche di pulizia a un livello successivo. Per questo siamo entusiasti di annunciare che il mese prossimo introdurremo il Programma avanzato di pulizia di Airbnb. Ecco qualche informazione utile:

    • Stiamo mettendo a punto un nuovo protocollo per le pulizie con la guida di esperti, tra cui il Dr. Vivek Murthy, ex responsabile della salute pubblica statunitense.
    • Disponibile a partire da maggio, il protocollo riguarderà le forniture, le tecniche di sanificazione, le istruzioni per pulire stanza per stanza e altro ancora.
    • Gli ospiti potranno trovare e riconoscere facilmente gli host che stanno seguendo il protocollo.

    Con questa iniziativa, ci auguriamo di fugare qualsiasi dubbio sulle pulizie e di offrire, al contempo, serenità agli ospiti.

    In che modo aiutiamo gli host a garantire le prenotazioni future

    Alcuni host si stanno domandando cosa stiamo facendo per incoraggiare i viaggiatori a prenotare soggiorni su Airbnb. Anche se la spesa per il marketing è limitata al momento, siamo tuttora impegnati su alcune iniziative importanti per stimolare le prenotazioni. Dalle email che inviamo ogni settimana agli ospiti al miglioramento del nostro sito web e della nostra app, stiamo facendo il possibile per restare in contatto con loro e rimanere la loro prima scelta nel momento in cui potranno ricominciare a viaggiare per il mondo.

    Tra l'altro, anche gli host possono contribuire in qualche modo. Ad esempio, per incoraggiare le prenotazioni future, possono partecipare al nostro Programma avanzato di pulizia, aggiornare la descrizione dell'annuncio e apportare piccole migliorie all'alloggio.

    Un aggiornamento sulle cancellazioni per l'emergenza COVID-19 e sui pagamenti di sostegno

    Molti di voi chiedono approfondimenti sui nostri Termini delle circostanze attenuanti: si domandano se saranno applicabili o meno alle prenotazioni per l'estate e sono in cerca di chiarimenti in merito ai pagamenti di sostegno annunciati il mese scorso.

    Alcuni aggiornamenti sui nostri Termini delle circostanze attenuanti:

    • Per le prenotazioni effettuate dopo il 14 marzo: salvo che non abbiano contratto la COVID-19, gli ospiti che devono cancellare una prenotazione per motivi legati alla pandemia da coronavirus non verranno rimborsati in base ai Termini delle circostanze attenuanti. In questi casi applicheremo i tuoi termini di cancellazione.
    • Per le prenotazioni effettuate prima del 15 marzo: continuiamo a seguire le indicazioni dei governi e degli esperti sanitari, e potrebbe essere necessario continuare ad applicare i termini se le restrizioni di viaggio restano in vigore. All'inizio di ogni mese, o più frequentemente se le condizioni lo richiedono, ti faremo sapere se le prenotazioni per il mese successivo sono idonee per le cancellazioni senza addebiti ai sensi dei nostri Termini delle circostanze attenuanti. Quindi, il 1° maggio confermeremo se i termini verranno applicati o meno ai check-in di giugno.

    Alcuni aggiornamenti sui pagamenti di sostegno:

    • Ci è stato chiesto se possiamo mettere maggiormente in evidenza gli importi dei pagamenti di sostegno, in modo che si riesca a calcolare meglio i guadagni complessivi.
    • Abbiamo ricevuto il tuo feedback e stiamo lavorando a un aggiornamento della scrivania delle prenotazioni, tramite cui questi pagamenti verranno mostrati insieme ad altre informazioni relative alla cancellazione.
    • Gli host con cancellazioni idonee effettuate prima dell'8 aprile dovrebbero ricevere il primo pagamento entro il 1° maggio.

    Chiarimenti sull'idoneità al Fondo di soccorso per i Superhost

    Un altro argomento di grande interesse nelle nostre sessioni globali di ascolto è il Fondo di soccorso per i Superhost, creato per aiutare alcuni dei nostri host più esperti che affrontano problemi economici.

    • Per iniziare, stiamo invitando i membri presenti nella nostra community da più tempo, ovvero chi ha il titolo di Superhost da almeno 4 anni. Inoltre, stiamo confrontando i guadagni ottenuti da questi host nell'anno corrente rispetto a quelli dell'anno precedente, per assicurarci di invitare coloro che sono stati maggiormente colpiti dalla crisi attuale.
    • Gli host idonei saranno invitati da Airbnb: abbiamo già iniziato a inoltrare gli inviti e proseguiremo così ogni settimana fino a metà maggio.
    • Se sei stato invitato a candidarti, riceverai un'email con un link alla domanda. Il nostro team specializzato è dedicato a esaminare le richieste non appena arrivano. Se hai inoltrato la domanda, dovresti ricevere una risposta entro 2 settimane.

    Ci auguriamo che questi aggiornamenti rispondano ad alcuni dei dubbi che potresti avere in merito all'ospitalità in questo momento e in futuro. Sì, intorno a noi c'è molta incertezza, ma insieme possiamo contribuire a ristabilire fiducia nei viaggi. Come sempre, ti ringraziamo di far parte della nostra community.

    Le informazioni contenute in questo articolo potrebbero subire cambiamenti dal momento della pubblicazione.

    Informazioni sulla registrazione: questo video è disponibile in portoghese brasiliano, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, russo, cinese semplificato e spagnolo. Puoi scegliere la lingua desiderata in fondo a questa pagina. L'interpretazione simultanea del nostro aggiornamento per gli host con il CEO Brian Chesky ha lo scopo di semplificare la comunicazione e non costituisce un resoconto autentico o testuale dei dialoghi. Fa fede solo l'intervento originale in lingua inglese.

    In breve

    • Programma avanzato di pulizia: a partire da maggio verrà lanciato un protocollo guidato da esperti.

    • Pagamenti di sostegno: nuove informazioni sulla tua scrivania ti permetteranno di tenere facilmente sotto controllo quali cancellazioni sono idonee.

    • Fondo di soccorso per i Superhost: invitiamo gli host a candidarsi e diamo priorità agli host di lunga data che hanno difficoltà finanziarie.

    Airbnb
    28 apr 2020
    È stato utile?