Vai al contenuto
Sono visualizzati i risultati per "Grado, GO"

I consigli migliori della gente del luogo

Dalle visite turistiche ai tesori nascosti, scopri cosa rende unica la città con l'aiuto delle persone del luogo che la conoscono meglio.
Place of Worship
“Basilica paleocristiana del sesto secolo dopo Cristo. È il duomo nonchè la basilica più grande della nostra cittadina; è stata costruita dopo la distruzione di Aquileia nel 452 dopo Cristo. Ha un struttura a tre navate con una grande abside in fondo alla navata centrale. Il pavimento è decorato con mosaici e iscrizioni dell’epoca e dalla navata destra si può accedere alla sala del trono del patriarca Elia. In fondo alla navata destra si trova la sala del tesoro che ospita i resti dei santi Ermacora e Fortunato.”
  • Consigliato da 5 persone del luogo
Administrative Area Level 3
“Gradus significa scalo e fu il primo scalo delle navi che solcato l’Adriatico risalivano il corso del fiume Natissa verso Aquileia, la più importante città dell’ Oriente Romano e capitale della X Regio Venetia et Istria . Divenne con le invasioni barbariche residenza stabile e centro abitativo per le popolazioni che dall’entroterra cercavano scampo alle orde di Attila (452). Da Grado partirono anche i fondatori della vicina città di Venezia. Anche il Patriarca di Aquileia trovò nuova sede in Grado e nel 565 l’Imperatore Giustiniano riconobbe il titolo di Patriarca al Vescovo di Grado. Dopo l’arrivo dei Longobardi, che stabilirono la loro capitale a Cividale, il Patriarcato si sdoppiò. Il Patriarca Elia completò la costruzione del Duomo e abbellì il piccolo borgo con edifici di culto rafforzando la cattedra patriarcale e l´importanza di Grado. Grado si trovò ad essere la capitale religiosa di una zona che andava dall’Istria a Chioggia ed ebbe un grande sviluppo economico, commerciale ed artistico. Fino al 1451 fu infatti metropoli e madre di tutte le chiese litoranee, ivi compresa Venezia sulle cui strutture esercitò un costante e lungo influsso. Ma il trasferimento del Patriarcato nello stesso anno e la sempre maggior potenza di Venezia fecero perdere la centralità di Grado nella laguna veneta. Essa divenne un piccolo borgo di pescatori che sopravvisse per secoli in quasi totale isolamento. Dopo il trattato di Campoformido del 1797 Grado passò all’Austria e, tranne una breve parentesi di occupazione francese, nel 1918 tornò all’Italia. Durante il corso dell’Ottocento la città dà inizio alla sua rinascita economica sotto il profilo di importante località di turismo e soggiorno. Nel 1892 diventò stazione di cura ufficiale dell’Impero asburgico.”
  • Consigliato da 6 persone del luogo
Travel Agency
“Facilmente raggiungibile in bici, lungo uno dei percorsi ciclabili che collegano Grado con i dintorni. ”
  • Consigliato da 11 persone del luogo
Natural Feature
“Il Santuario Mariano dell’isola di BARBANA si trova al centro della laguna di Grado. È raggiungibile esclusivamente in barca e ospita una congregazione di frati che gestiscono il Santuario. Vista la massiccia presenza di Pellegrini, è operante sull’isola anche un buon ristorante che garantisce pasti per tutti i fruitori. ”
  • Consigliato da 5 persone del luogo
Parco
“Una cicloescursione imperdibile per chi soggiorna a Grado. Partiremo dal centro di Grado e lungo la pista ciclabile andremo in direzione Monfalcone; raggiungeremo l’oasi naturalistica Val Cavanata a Fossalon di Grado. Qui ci fermeremo per una breve visita è uno spuntino, dopodichè procederemo in direzione Monfalcone e raggiungeremo il comune di Staranzano ove si trova l’oasi naturalistica dell’isola della Cona. È un’escursione per tutti che non necessita di particolare allenamento. Io sarò la vostra guida cicloturistica e ci accompagnerò lungo questo bellissimo tracciato.”
  • Consigliato da 6 persone del luogo
Ristorante
“Se cercate un ristorante dove mangiare il pesce di giornata, questo è il locale giusto. È il ristorante della Cooperativa Pescatori di Grado e qui il pesce è rigorosamente fresco. Qui non si sbaglia mai. ”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Grocery or Supermarket
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Locality
“Grado è un’elegante cittadina di mare con un centro storico dal fascino veneziano che si rivela tra campielli e vicoli su cui si affacciano le pittoresche case dei pescatori. Nella città vecchia, in Campo dei Patriarchi, dominano la scena la Basilica di Santa Eufemia e l’adiacente Basilica di Santa Maria delle Grazie, la più antica di Grado. È nota come isola del sole, perché i suoi tre chilometri di spiaggia, rivolti a sud, non sono mai in ombra e anche perché, grazie al suo particolare microclima, il sole qui non manca mai. Appartenente un tempo ai domini dell’Impero austro-ungarico, Grado fu molto amata dall’aristocrazia asburgica che, fin dall’Ottocento, raggiungeva l’Isola per i bagni e le pregiate Terme marine che ancora oggi coniugano salute e bellezza e sono il luogo ideale per ridare vigore al corpo e allo spirito. Grado è oggi una località di mare organizzata: spiagge d'eccellenza ottimamente attrezzate offrono relax e divertimento per adulti e per bambini. I bassi fondali rendono infatti il litorale gradese particolarmente adatto alle famiglie. Una efficiente rete di piste ciclabili permette piacevoli escursioni nell’entroterra. Ogni prima domenica di luglio, a Grado, si celebra una pittoresca festa: il Perdòn di Barbana. Un suggestivo corteo di barche, addobbate con fiori, ghirlande e bandiere raggiunge il santuario mariano nell'Isola di Barbana, per sciogliere un antico voto della città fatto 800 anni fa. ****************************************************************** The Venetian charm of the old centre of Grado, an elegant seaside town, is seen in its narrow streets and little squares bordered by picturesque fishermen’s homes. Campo dei Patriarchi, a central square, is dominated by the Basilica di Santa Eufemia and the contiguous Basilica di Santa Maria delle Grazie, Grado’s oldest church. Grado is known as the island of the sun because its south-facing three kilometres of beaches are never in the shade, and thanks to the area’s macroclimate it is always sunny. Grado was once part of the Austro-Hungarian empire and it was a favourite destination for the Habsburg aristocracy who visited the island from the 19th century onwards to partake in sea bathing and to enjoy the island’s excellent Sea Spa. Indeed, the spa is still known for its blend of health and beauty, the ideal place for regenerating and rejuvenating the mind and body. Today, Grado is a well-organised seaside resort: excellent beaches offer a full range of leisure and play facilities for adults and children. The shallow water makes the Grado coast particularly family-friendly. An efficient cycle path network offers pleasant rides around the environs. On the first Sunday of July every year there is a picturesque festival in Grado known as the Perdòn di Barbana, in which a procession of boats decorated with flowers, garlands and flags sails to the Marian sanctuary on the island of Barbana in a votive ritual dating back 800 years.”
  • Consigliato da 23 persone del luogo
Pizzeria
$$
“Una gustosa pizzeria di tradizione napoletana. Consigliata la prenotazione. ”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Pub
“è un posticino stupendo, piccolo, con una vista straordinaria che serve le cose tipiche gradesi semplici ma buone a prezzi giusti.”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Ristorante
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Hot Spring
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Ristorante
  • Consigliato da 1 persona del luogo

I migliori ristoranti

Ristorante
“Se cercate un ristorante dove mangiare il pesce di giornata, questo è il locale giusto. È il ristorante della Cooperativa Pescatori di Grado e qui il pesce è rigorosamente fresco. Qui non si sbaglia mai. ”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Pizzeria
“Una gustosa pizzeria di tradizione napoletana. Consigliata la prenotazione. ”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Pub
“è un posticino stupendo, piccolo, con una vista straordinaria che serve le cose tipiche gradesi semplici ma buone a prezzi giusti.”
  • Consigliato da 2 persone del luogo
Ristorante
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Ristorante
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Ristorante di pesce
  • Consigliato da 1 persona del luogo

Scopri Grado

Esplora altro su Airbnb