Vai al contenuto

I consigli migliori della gente del luogo

Dalle visite turistiche ai tesori nascosti, scopri cosa rende unica la città con l'aiuto delle persone del luogo che la conoscono meglio.
Grocery or Supermarket
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Ristorante
$$
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Grocery or Supermarket
Centro commerciale
Zuppa mista
“In questo negozio di pasta fresca troverete le migliori cresce sfogliate del Montefeltro, oltre che squisiti cappelletti, passatelli, tagliolini, lasagne e gnocchi con la patata di Sompiano. Oltre alla pasta, Sandro, il vulcanico proprietario, cucina un delizioso coniglio in porchetta.”
  • Consigliato da 1 persona del luogo
Locality
“Monumento caratteristico del paese è la cosiddetta Torre delle Milizie, massiccio fortilizio quadrato coronato da beccatelli, posto a difesa dell'antico ponte a tre arcate che attraversa il Metauro. Meritano di essere ricordati, all'interno del nucleo storico, alcuni portaletti medievali e rinascimentali, compreso quello ad arco acuto di Palazzo Calistri, oltre la chiesa di S.Veneranda. Fuori dell'abitato è invece la piccola chiesa trecentesca di S.Giacomo in Campostella con affreschi del XIV e XV secolo. In una casa di campagna nei pressi di Fermignano nacque nel 1444 il celebre architetto Donato Bramante, e sempre nei pressi di Fermignano sorge la Villa Isola che nel 1575 ospitò Torquato Tasso che vi compose la famosa 'Canzone al Metauro'. Già in epoca medievale Fermignano fu caratterizzato dalla presenza di cartiere, sostituite nel nostro secolo da pastifici e lanifici. Manifestazione annuale caratteristica è il 'Palio della rana', disputato la prima domenica dopo Pasqua dalle sette contrade fermignanesi a rievocazione dell'affrancamento dal ducato di Urbino: palio preceduto da uno sfarzoso corteo storico in costume.”
  • Consigliato da 3 persone del luogo