Vai al contenuto
3 ospiti
1 camera da letto
3 letti
1 bagno privato
3 ospiti
1 camera da letto
3 letti
1 bagno privato
Non riceverai alcun addebito in questa fase

La camera è situata al primo piano di quella che, una volta, era una operosa filanda in cui si allevava il baco da seta, che venne attivata alla fine dell'Ottocento dal famoso economista Antonio De Viti De Marco.
Colazione su richiesta: 8 euro pax.

L'alloggio

L'edificio è stato, nel tempo, utilizzato anche come scuola elementare, tabacchificio e laboratorio di tessitura. Nel corso della prima Guerra Mondiale una parte della struttura venne utilizzata dagli Inglesi come base di appoggio ai campi militari di Otranto: ne rimane testimonianza in una struttura al primo piano che presenta volta a padiglione con materiali e tecnica di costruzione tipicamente anglosassone.

Un luogo denso di storia e crocevia di incontri: Adele Rossi, moglie del filosofo Benedetto Croce, ad esempio, ha soggiornato spesso nella foresteria del piano terra, ospite della famiglia De Viti De Marco, in quanto amica di Donna Carolina, sorella del grande economista.

L’edificio originario conserva, ancora oggi, completamente inalterate, tutte le caratteristiche tipologiche e formali del periodo in cui lo stesso è stato edificato.

Nella nuova identità di questa srtuttura si è voluta rievocare la cultura del luogo e del territorio attraverso la realizzazione di arredi di elevata qualità e dal design originale, frutto di un apposito concorso nazionale di idee promosso dalla proprietà e dall'Ordine degli Architetti della provincia di Lecce.

Accesso ospiti

La camera è dotata di bagno con doccia, aria condizionata e riscaldamento a regolazione autonoma, asciugacapelli, frigo, cassetta di sicurezza, tv a schermo piatto e connessione wi-fi gratuita.

Gli ospiti, inoltre, hanno accesso a di due terrazze attrezzate e ai servizi comuni.

Altre cose da evidenziare

L'edificio, architettonicamente austero e armonioso, conserva completamente inalterate tutte le caratteristiche tipologiche e formali dei periodi in cui lo stesso è stato edificato. Dalle ricerche storiche emerge che il gelso, insieme a vite ed olivo, era tra le colture maggiormente diffuse nel Salento. La bachicoltura, cioè l'allevamento del baco da seta, era di tale importanza per l'economia agricola del passato che in tutte le scuole elementari del Salento vi era una sezione dedicata proprio ad essa.

Servizi
Internet wireless
Colazione
Aria condizionata
Riscaldamento
Prezzi
Ospiti extra 25 € / notte dopo 2 ospiti
Comunica sempre attraverso Airbnb
Per proteggere i tuoi pagamenti, non trasferire mai del denaro e non comunicare all'esterno del sito Web o dell'app di Airbnb.
Sistemazione per la notte
Camera da letto 1
1 letto matrimoniale queen (152 x 203), 1 letto singolo
Regole della casa
Check-in a qualsiasi ora dopo le 16:00
Check-out entro le 10:00
Cancellazioni
Dispositivi di sicurezza
Kit di pronto soccorso
Carta di sicurezza
Disponibilità
soggiorno minimo 3 notti

Nessuna recensione (ancora)

Questa casa non ha alcuna recensione. Se soggiornerai qui, la tua recensione apparirà in questa posizione.

Membro dal Settembre 2015
Profilo utente di Irene
Lingue: English, Italiano

Il quartiere

Annunci simili