Vai al contenuto

Casa fronte mare Acireale -(vista mare-Sea view)

Intera casa affittato da Angela
3 ospiti1 camera da letto2 letti1 bagno
Casa intera
Casa: sarà a tua completa disposizione.
Asciugatrice
Questo è uno dei pochi luoghi della zona che dispone di questa funzione.
Accogliente casa indipendente situato lungo il suggestivo lungomare di Santa Maria la Scala-Acireale (CT), caratteristico borgo marinaro della terra delle Aci, ai piedi del promontorio "La Timpa". Basta attraversare la strada per trovarsi già sulla riva del mare.

L'alloggio
La casa del capitano, letteralmente sul mare, è composta da un ambiente con letto matrimoniale, cucina con frigorifero, piano cottura e bagno. Difronte la casa del capitano e’ possibile usufruire di un comodo parcheggio

Lo spazio
La casa del capitano, letteralmente sul mare, è composta da una zona notte con letto matrimoniale, cucina con frigorifero e piano cottura, bagno con doccia incastonata nella roccia, lavatrice/asciugatrice, uno spazio centrale da cui, sia stando seduti a tavola , si gode del meraviglioso movimento delle onde che si infrangono sugli scogli.
Difronte la casa del capitano e’ possibile usufruire di un comodo parcheggio a disposizione dei nostri ospiti.
Il notevole spessore dei muri, scavata nella roccia, tipico delle antiche costruzioni, garantisce una piacevole temperatura interna anche nei periodi particolarmente afosi. L’arco all’ ingresso in pietra lavica originale accresce il fascino della casa e da la sensazione di alloggiare all’interno di una grotta.
Inoltre, per un maggiore momento di relax in spiaggia, vi forniremo:
-Materassini da mare
-Ombrellone
-Sdraio

Accesso per gli ospiti
I nostri ospiti potranno utilizzare la lavatrice/asciugatrice, potranno usufruire gratuitamente di un ampio parcheggio che si trova proprio ad 1 mt di fronte la struttura. Avranno a disposizione stoviglie, posate, piatti bicchieri tutto l’occorrente per cucinare un bel piatto di pasta godendo nello stesso tempo di una bella vista mare.
Accogliente casa indipendente situato lungo il suggestivo lungomare di Santa Maria la Scala-Acireale (CT), caratteristico borgo marinaro della terra delle Aci, ai piedi del promontorio "La Timpa". Basta attraversare la strada per trovarsi già sulla riva del mare.

L'alloggio
La casa del capitano, letteralmente sul mare, è composta da un ambiente con letto matrimoniale, cucina con frigorifero, piano cot…

Sistemazione per la notte

Spazi comuni
1 letto singolo, 1 divano letto

Servizi

Parcheggio gratuito incluso
Lavatrice
Essenziali
Ingresso privato
Cucina
Zona lavoro computer-friendly
Aria condizionata
Riscaldamento
Non disponibile: Rilevatore di monossido di carbonio
Non disponibile: Allarme antincendio

Accessibilità

Non sono presenti scale o gradini per entrare
Sentiero d'ingresso illuminato
Ampio ingresso per gli ospiti

Seleziona la data di check-in

Questo host offre uno sconto settimanale di 3%.
Check-in
Aggiungi una data
Check-out
Aggiungi una data

2 recensioni
2 recensioni

Posizione

Acireale, Sicilia, Italia

Sentieri da vivere...Acireale (CT)
“GAZZENA”

Lunghezza: 1700 metri
Livello di difficoltà: basso
Tempo di percorrenza: circa 2 ore
 
La contrada Gazzena è indubbiamente una delle aree più interessanti dal punto di vista naturalistico e paesaggistico.
Seguendo le indicazioni per l’ex hotel Perla Jonica si giunge in via Urne e poi, a sinistra, in via Dei Maceratoi, dalla quale si imbocca a sinistra la strada a fondo cieco per raggiungere la sbarra indicata in planimetria. Da lì ci si dirige attraverso una tipica stradella di campagna (rasula) verso un magazzino abbandonato, eretto sull’altura, accanto al quale si estende un sentiero verso nord che conduce su un’altra rasula, lunghissima e ben conservata, con a lato un caratteristico canale di irrigazione (saia).
Percorrendola fino in fondo in direzione est, si osserva un edificio in rovina che ospita un pozzo ed i resti di un macchinario a vapore, utilizzato per il sollevamento dell’acqua destinata ad irrigare l’agrumeto e gli orti situati nei pianori sottostanti e sovrastanti. Poiché tutta l’area coltivabile oggi verte in un completo stato di abbandono, è possibile osservare la ricostituzione della originaria macchia mediterranea.
Oltrepassato il pozzo ci si affaccia su un primo gradino della timpa della Gazzena: qui il terreno presenta due scarpate di faglia parallele che creano altrettanti ripiani degradanti.
Rimanendo nel ripiano alto e percorrendo il margine verso nord per quasi 100 metri, si raggiunge un casolare abbandonato, al cui fianco sorge un popolamento di Sommacco, pianta un tempo utilizzata per la concia delle pelli. Da qui inizia la discesa per un ripido e tortuoso sentiero dove, su una lastra lavica, si osservano simboli incisi e l’iscrizione: “Arcangelo Calanna beneficò questa terra l’anno del Signore 1868”.
Attraversato il pianoro ci si può affacciare sull’orlo della seconda faglia da dove si apre il dirupo della timpa marina. Lo spettacolo che si presenta alla vista è unico ed emozionante: macigni di lava, anfratti e insenature, vegetazione alofila, mare azzurro e cristallino. Parallelamente al bordo della scarpata si trova un viottolo che costeggia l’antico muro a secco con le caratteristiche pietre “paralupo”.
Proseguendo lungo il sentiero si giunge alla spianata, leggermente in salita, che si dirige verso una costruzione (la Casazza), recentemente ristrutturata, circondata da una ricca boscaglia a Roverella. In alternativa è possibile raggiungere questa costruzione da una rasula seminascosta dalla vegetazione, che si sviluppa sul bordo del primo gradino ad una quota di circa 60 m sul livello del mare.
Il sentiero del ritorno è parzialmente diverso da quello dell’andata: ritornando verso il pianoro si scorge, sulla destra, un largo sentiero carrozzabile che conduce ad una imponente dimora patrizia (Villa Calanna), la quale, nonostante il ravvisabile stato di completo abbandono, rappresenta un gioiello di architettura rurale. Un sentiero che si sviluppa verso sud-est ricondurrà al magazzino abbandonato dal quale si è dato inizio all’escursione.


Sentieri da vivere... Acireale (CT)
“ LE CHIAZZETTE”

Lunghezza: 760 metri
Livello di difficoltà: medio
Tempo di percorrenza: circa 1 ora
L’itinerario delle Chiazzette è il più accessibile per chi desidera visitare le bellezze della Riserva. In passato il percorso prendeva avvio dalla piazza del Duomo, attraversava la via Romeo (allora Via della Marina) e il quartiere della Madonna del Suffragio, per poi giungere al pittoresco borgo marinaro di Santa Maria la Scala. Oggi, provenendo dalla via Romeo, occorre oltrepassare il ponte sulla Nazionale, recentemente costruito, per percorrere la stradina (oggi Via Tocco) e godere dei suggestivi scenari offerti dalla costa ionica.
Il sentiero, snodandosi attraverso sette tornanti, consente di superare agevolmente il dislivello di 150 metri che separa il pianoro acese dalla sottostante costa. Riassettato nel secolo XVII su un preesistente tracciato, è stato arricchito con particolari muri di sostegno ad arco e rampe larghe fino a sei metri. Per oltre due secoli fu la più importante e storica via di collegamento fra Acireale e il borgo, ricco di sorgenti d’acqua dolce e sede di un porticciolo.
Sentieri da vivere...Acireale (CT)
“GAZZENA”

Lunghezza: 1700 metri
Livello di difficoltà: basso
Tempo di percorrenza: circa 2 ore
 
La contrada Gazzena è indubbiamente una de…

Ospitato da Angela

Membro dal giorno luglio 2018
  • 2 recensioni
  • Verificato
Durante il tuo soggiorno
I nostri ospiti verranno accolti al loro arrivo. Gli verranno consegnate le chiavi e fornite le necessarie informazioni per la normale gestione.
Inoltre vi verranno forniti gli asciugamani, la biancheria da letto.
  • Tasso di risposta: 100%
  • Tempo di risposta: entro poche ore
Per proteggere i tuoi pagamenti, non trasferire mai del denaro e non comunicare fuori dal sito web o dall'app di Airbnb.

Cose da sapere

Regole della casa
Check-in: 17:00 - 23:00
Check-out: 11:00
Non è consentito fumare
Animali non ammessi
Vietato organizzare feste/eventi