Antica residenza nella Food Valley

Intero alloggio: villa - Host: Gian Domenico

  1. 6 ospiti
  2. 3 camere da letto
  3. 4 letti
  4. 2 bagni
Animali domestici consentiti
Porta in vacanza con te i tuoi animali domestici.

AirCover

Ogni prenotazione include una protezione gratuita in caso di cancellazione da parte dell'host, di inesattezze dell'annuncio e di altri problemi come le difficoltà in fase di check-in.
ATTENZIONE. SIAMO SPIACENTI MA DOBBIAMO SOSPENDERE L'ATTIVITA' IN QUESTO PERIODO A CAUSA DELLA SITUAZIONE SANITARIA E DELLA DIFFICOLTA' DI GARANTIRE ADEGUATE MISURE DI SICUREZZA.
CI SCUSIAMO CON GLI OSPITI E CI AUGURIAMO DI POTER RIPRENDERE PRESTO.

Villa Pedretti è una residenza rurale di antica fondazione, ai piedi delle colline, isolata e circondata da un ampio giardino. I dintorni sono tra i più belli del parmense, ricchi di opportunità di interesse artistico, ambientale e gastronomico.

Lo spazio
L’edificio in sasso a due piani con una caratteristica torretta quadrata rappresenta il nucleo centrale di una corte agricola tuttora riconoscibile ed è stato conservato con scrupolo nelle sue forme architettoniche e nei materiali.
L’appartamento messo a disposizione, di circa 400 mq, si trova al piano superiore, e ospita un’ampia sala rivolta a sud, una stanza con grande camino e una saletta relax, oltre alle camere da letto, due bagni e cucina abitabile. L’insieme restituisce un’atmosfera di accoglienza e gusto in sintonia con la tradizione di ospitalità della casa.
Nel sotterraneo si trova una cantina ancora usata per la produzione e la conservazione del vino proveniente dal fondo, che potrete assaggiare ed acquistare. Al giardino esterno, ideale per il relax, si affiancano un piccolo vigneto e frutteto di proprietà.

UN PO' DI STORIA
La fondazione dell’edificio risale alla fine del XVI sec, come testimoniano particolari architettonici tipici dell’architettura rurale signorile dell’epoca. E’ sempre stato legato al fondo agricolo che la circonda, passando di proprietà fino alla nostra famiglia, a cui appartiene dalla metà dell’800.
Frequentata tradizionalmente da personalità della politica e della cultura parmensi, nel periodo della seconda guerra mondiale fu “casa di latitanza”, fornendo appoggio e ospitalità a nuclei partigiani e rappresentando un punto d’incontro dell’antifascismo e della Resistenza parmensi.

Dove dormirai

Camera da letto 1
1 letto matrimoniale queen (152 x 203)
Camera da letto 2
1 letto matrimoniale queen (152 x 203)
Camera da letto 3
2 letti singoli

Cosa troverai

Cucina
Wi-fi
Parcheggio gratuito nella proprietà
Animali domestici ammessi
TV
Lavatrice
Vasca da bagno
Cortile
Non disponibile: Rilevatore di monossido di carbonio
Non disponibile: Allarme antincendio

Seleziona la data di check-in

Aggiungi le date del tuo viaggio per conoscere il prezzo esatto

4.75 su 5 stelle su 4 recensioni

Pulizia
Precisione
Comunicazione
Posizione
Check-in
Qualità/prezzo

Dove ti troverai

Bannone di Traversetolo, Parma, Italia

Posta al confine tra pianura e collina, Villa Pedretti è collocata in un contesto ricco di opportunità di visita e “buon gusto”. A due passi si trova il bellissimo museo della Fondazione Magnani Rocca, gioiello semi sconosciuto che ospita pezzi straordinari della storia dell’arte italiana ed europea e organizza mostre temporanee di grande interesse. A pochi km il castello di Torrechiara è un esempio fra i più belli d’Italia di architettura militare-signorile quattrocentesca. In sponda reggiana del torrente Enza (15 km) si trovano le fortezze di Canossa e Rossena, cuore delle terre di Matilde, la potente signora medievale che umiliò l’imperatore Enrico IV. Le colline dolci e varie disegnano un paesaggio agrario dove si producono eccellenze alimentari: entro pochi km si va dal salame di Felino, al prosciutto di Langhirano ai caseifici del Parmigiano-Reggiano. Da visitare nei musei dedicati, da gustare nelle trattorie, da acquistare presso i produttori o nel mercato domenicale di Traversetolo (2 km). A 20 km il Parco regionale dei Boschi di Carrega ospita uno dei lembi residui della foresta che copriva la pianura padana e nasconde caprioli e ville settecentesche. Poco più in là il Parco del Taro è un oasi per l’avifauna di rilevo internazionale.

Host: Gian Domenico

  1. Membro da: dicembre 2015
  • 4 recensioni
  • Identità verificata
Ciao sono Gian Domenico, sono architetto e questa casa è della nostra famiglia da decenni. Mi piace viaggiare, leggere, andare in bicicletta e in montagna. Amo la buona cucina e un bicchiere di vino con gli amici vecchi e nuovi. Con Rossella che è storica dell'arte vi ospiteremo con piacere lasciandovi al vostro relax, ma se vorrete vi daremo consigli sui dintorni: dove assaggiare e acquistare i prodotti del nostro territorio e come scoprire i borghi e le bellezze dell'arte e del paesaggio, anche organizzando visite guidate ed escursioni.
Ciao sono Gian Domenico, sono architetto e questa casa è della nostra famiglia da decenni. Mi piace viaggiare, leggere, andare in bicicletta e in montagna. Amo la buona cucina e un…

Durante il tuo soggiorno

Se lo desiderate, saremo a disposizione per darvi indicazioni sulle varie attività, dove comprare i prodotti locali e dove mangiar bene. Potremo su vostra richiesta organizzare visite guidate ai luoghi di interesse artistico, anche di Parma e della provincia.
Se lo desiderate, saremo a disposizione per darvi indicazioni sulle varie attività, dove comprare i prodotti locali e dove mangiar bene. Potremo su vostra richiesta organizzare vis…
  • Lingue: English, Français
  • Tasso di risposta: 100%
  • Tempo di risposta: entro un giorno
Per proteggere i tuoi pagamenti, non trasferire mai del denaro e non comunicare fuori dal sito web o dall'app di Airbnb.

Da sapere

Regole della casa

È consentito portare animali domestici

Salute e sicurezza

Si applicano le pratiche di sicurezza di Airbnb per l'emergenza COVID-19
Rilevatore di monossido di carbonio non segnalato Mostra altro
Allarme antincendio non segnalato Mostra altro

Termini di cancellazione