Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Sfrutta al massimo la crescente richiesta di soggiorni più lunghi

    Ecco come puoi risparmiare (e guadagnare) denaro offrendo soggiorni mensili.
    Da Airbnb, in data 18 set 2020
    Lettura di 4 min.
    Ultimo aggiornamento: 19 gen 2022

    In breve

    • Le richieste per soggiorni di 28 giorni o più sono in continua crescita

    • Puoi soddisfare la domanda degli ospiti, riempire il tuo calendario e ridurre il carico di lavoro offrendo soggiorni più lunghi.

    Il panorama dei viaggi è cambiato radicalmente: con il lavoro a distanza e le attività da remoto, tra cui quelle scolastiche, sono in molti quelli che decidono di trascorrere più tempo lontano da casa. Gli ospiti Airbnb rientrano in questa tendenza: il 20% delle notti prenotate nei mesi di luglio, agosto e settembre del 2021 era per soggiorni di almeno 28 giorni, rispetto al 14% registrato negli stessi mesi del 2019.*

    I soggiorni mensili non sono solo un'opportunità per riempire il tuo calendario: possono, infatti, rendere le pulizie, le comunicazioni con gli ospiti e le attività amministrative più efficienti.

    "Per via dell'emergenza legata alla pandemia di COVID-19, in questo periodo spendiamo molto di più, sia in termini di tempo che di denaro. Con i soggiorni a lungo termine, quindi, si tende a risparmiare su questi aspetti", afferma Laurie, Superhost dell'area di Salt Lake City. "Inoltre, essendo noi stessi che ci occupiamo dell'alloggio, è comodo non doversi preoccupare con così tanta frequenza di sistemare l'alloggio tra un soggiorno e l'altro, specie se siamo in viaggio o in vacanza".

    Ecco alcuni consigli e una checklist per iniziare a offrire soggiorni più lunghi.

    Offri i servizi essenziali

    Innanzitutto, abilita le prenotazioni mensili andando nelle impostazioni e modificando il numero massimo di pernottamenti. Ti consigliamo anche di scegliere dei termini di cancellazione a lungo termine, che potrebbero differire da quelli che hai impostato per i soggiorni più brevi.

    Poiché gli ospiti soggiornano per un periodo di tempo più lungo, suggeriamo di fare scorta di servizi essenziali e prodotti per la pulizia. Vale anche la pena aggiornare la descrizione dell'alloggio per indicare che accetti prenotazioni per soggiorni più lunghi e per mettere in evidenza le caratteristiche di accessibilità e i servizi più richiesti, come la cucina, la connessione wifi ad alta velocità o la possibilità di accogliere gli animali domestici.

    Valuta la possibilità di offrire sconti mensili

    Chi prenota soggiorni più lunghi di solito cerca alloggi a prezzo scontato. Abbassare il prezzo giornaliero potrebbe sembrare una scelta insensata, ma se la percentuale media dei giorni in cui non hai prenotazioni è del 20% (se di solito hai prenotazioni per 24 giorni al mese), uno sconto del 20% per un soggiorno più lungo potrebbe aiutarti a guadagnare un importo mensile simile.

    A dicembre risulta che più della metà degli annunci in tutto il mondo propone sconti per soggiorni di 1 mese o più.**

    Evan, Superhost di Charlotte, nella Carolina del Nord, afferma che i soggiorni più lunghi lo hanno aiutato a continuare a ospitare durante il difficile periodo della pandemia. "Al momento preferisco i soggiorni più lunghi e un tasso di occupazione più alto: è un modo concreto per restare a galla", afferma.

    Prepara il tuo spazio

    Pensa a come le esigenze degli ospiti possono variare in base alla durata del loro soggiorno. Ti consigliamo di aggiungere dei servizi per rendere il tuo annuncio e il relativo alloggio interessanti per chi desidera prenotare soggiorni più lunghi.

    Coloro che soggiornano per un mese o più potrebbero aver bisogno di qualche accessorio in più in cucina, di maggiore spazio per riporre gli effetti personali in camera da letto e di una sedia ergonomica per lavorare o studiare. Potrebbero anche apprezzare avere a portata di mano lenzuola, asciugamani e coperte in più, così come un quantitativo sufficiente di carta igienica e prodotti per la pulizia.
    È anche più facile riuscire a incontrare di persona gli ospiti [che soggiornano più a lungo], il che da un lato è appagante e dall'altro può avere un impatto positivo sulla nostra valutazione media.
    Superhost Laurie,
    Area di Salt Lake City

    Pianifica in anticipo i lavori di manutenzione

    I soggiorni prolungati potrebbero avere delle implicazioni sull'utilizzo del tuo spazio, quindi ti consigliamo di tenerne conto quando prendi decisioni in merito al budget e alla tua attività. "Gli ospiti che soggiornano qui a lungo termine vivono la casa nel vero senso della parola, cucinano i propri pasti e trascorrono del tempo nell'alloggio. Ciò potrebbe causare maggiori danni dovuti all'usura", afferma Laurie.

    Valuta di concederti un paio di giorni in più tra un soggiorno prolungato e l'altro per pulizie e manutenzione. Consigliamo anche di pianificare i controlli di manutenzione con cadenza stagionale o trimestrale, per accertarti che tutti i sistemi, gli elettrodomestici e i dispositivi di sicurezza funzionino correttamente.

    Evan dice che con i soggiorni più lunghi "ci sono meno cose da gestire e si ha a che fare con una clientela meno esigente". Anche se gli ospiti che soggiornano più a lungo possono utilizzare il tuo spazio in modo diverso rispetto agli altri, possono essere anche più tolleranti. Evan continua: "Chi soggiorna per periodi più prolungati è più paziente e garbato in caso di problemi".

    Il tuo spazio è pronto per i soggiorni più lunghi? Scarica la checklist nella sezione In evidenza e scopri ulteriori informazioni su come accogliere ospiti che soggiornano per almeno un mese.

    * Sulla base dei dati interni globali di Airbnb al 30 settembre 2021.
    ** Sulla base dei dati interni globali di Airbnb al 31 dicembre 2021.

    Le informazioni contenute in questo articolo potrebbero essere cambiate dal momento della pubblicazione.

    In breve

    • Le richieste per soggiorni di 28 giorni o più sono in continua crescita

    • Puoi soddisfare la domanda degli ospiti, riempire il tuo calendario e ridurre il carico di lavoro offrendo soggiorni più lunghi.

    Airbnb
    18 set 2020
    È stato utile?