Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    COVID-19 e l'attività di host: come ridurre al minimo l'impatto

    Questi consigli possono aiutare gli host a offrire ai viaggiatori una maggiore flessibilità in questo momento.
    Da Airbnb, in data 10 mar 2020
    Lettura di 3 min.
    Ultimo aggiornamento: 21 apr 2021

    In breve

    • Per saperne di più, consulta la nostra guida completa su come svolgere l'attività di host durante la pandemia di COVID-19.

    La pandemia di coronavirus (COVID-19) sta colpendo molti membri della nostra community sia sul piano personale che lavorativo, incidendo sull'attività di ospitalità o sui programmi di viaggio.

    Milioni di persone continuano a viaggiare con Airbnb e siamo consapevoli che, in questi tempi di incertezza, molti potrebbero preferire opzioni flessibili. Ecco cosa possono fare gli host per continuare ad attirare viaggiatori in questo momento:

    • Adotta dei termini di cancellazione più flessibili. Se offri attualmente termini di cancellazione Rigidi, puoi valutare l'eventualità di passare a quelli Flessibili o Moderati (potrai sempre ripristinare i termini Rigidi, all'occorrenza). Sapere di poter cancellare facilmente in caso di bisogno può aiutare gli ospiti a prenotare con maggiore tranquillità.
    • Consenti soggiorni prolungati e offri sconti settimanali o mensili. Sono meno della metà, gli host che offrono tali tipi di sconto. Quelli che lo fanno, di solito ricevono più prenotazioni per soggiorni prolungati, attraendo di conseguenza ancora più ospiti. Inoltre, possono contare su previsioni più accurate in termini di entrate mensili e si trovano a dedicare meno tempo alla pulizia.

    Inoltre, stiamo mettendo a punto una serie di strumenti e programmi, che abbiamo chiamato "Prenotazioni più flessibili", per aiutare tutti i membri della community a ospitare e viaggiare in modo più sicuro in questo momento difficile. Ecco alcuni dettagli al riguardo:

    • Gli host potranno offrire direttamente un rimborso ai propri ospiti.Molti host ci hanno chiesto come fare per prendersi cura dei tanti ospiti che, a causa dei disagi generati dal coronavirus, si trovano a dover cancellare la propria prenotazione. Stiamo quindi lavorando a un nuovo strumento che consentirà loro di autorizzare direttamente l'assegnazione di un rimborso.
    • Gli ospiti potranno trovare con più facilità gli alloggi che offrono termini di cancellazione flessibili. Presto, aggiungeremo un filtro di ricerca dedicato ai termini di cancellazione Flessibili, Moderati e Rigidi, volto a facilitare la ricerca di un alloggio adatto alle proprie esigenze.

    Introdurremo inoltre nuovi strumenti, funzionalità e incentivi, fornendo aggiornamenti non appena disponibili.

    Altri consigli per l'attività di host

    In questi tempi di incertezza, chiediamo a tutti i membri della nostra community di essere cortesi gli uni con gli altri in caso di cancellazione. Di seguito troverai ulteriori informazioni a supporto della tua attività di host:

    • Man mano che la situazione evolve, monitoriamo attentamente le indicazioni delle autorità governative e sanitarie. La copertura dei nostri termini delle circostanze attenuanti e le informazioni relative a prenotazioni, date e aree geografiche idonee sono in continua evoluzione. Per questo ti consigliamo di salvare questa pagina del Centro Assistenza tra i segnalibri, per non perdere le novità relative alle cancellazioni senza penalità.
    • Abbiamo sviluppato delle linee guida di sicurezza nell'ambito della pandemia di COVID-19 dedicate a tutti i membri della nostra community. Host e ospiti sono tenuti a indossare la mascherina e ad adottare pratiche di distanziamento sociale. Gli host devono inoltre seguire il processo avanzato di pulizia in 5 fasi di Airbnb. Per ulteriori dettagli su come pulire al meglio, consulta il nostro manuale di pulizia, creato in collaborazione con esperti del settore, che include checklist e istruzioni dettagliate.
    • Mantenendo alti i livelli di igiene, puoi contribuire a proteggerti e a prevenire la diffusione del coronavirus e di altre malattie.
    • Per ulteriori aggiornamenti, consulta regolarmente la sezione dedicata alle nostre domande frequenti, poiché aggiungeremo di volta le risposte ai dubbi più comuni.

    Sappiamo che molti host stanno offrendo consigli e supporto, e li invitiamo a continuare a farlo nel nostro Community Center.

    Grazie di nuovo per il contributo in qualità di host, e per la pazienza e la comprensione dimostrate a favore del nostro impegno volto a sostenere l'intera community.

    Le informazioni contenute in questo articolo potrebbero essere cambiate dalla pubblicazione.

    In breve

    • Per saperne di più, consulta la nostra guida completa su come svolgere l'attività di host durante la pandemia di COVID-19.
    Airbnb
    10 mar 2020
    È stato utile?