Vai al contenuto
Open Homes · Alloggi per rifugiati
Ospita nuovi arrivati che si stanno trasferendo nella tua città
Offri gratuitamente un alloggio temporaneo a chi ha bisogno di un luogo in cui sentirsi a casa.
Cosa offri e cosa guadagni:
Cosa offri e cosa guadagni:
Open Homes · Alloggi per rifugiati
Ospita nuovi arrivati che si stanno trasferendo nella tua città
Offri gratuitamente un alloggio temporaneo a chi ha bisogno di un luogo in cui sentirsi a casa.
I rifugiati che si trasferiscono in una nuova città devono affrontare molte sfide. Anche se molti di loro hanno il sostegno di un assistente sociale, un alloggio stabile può essere difficile da trovare. Avere un alloggio temporaneo e gratuito offre loro la tranquillità necessaria nelle prime fasi di una nuova vita.

La tua casa potrebbe aiutare qualcuno a sistemarsi nella loro nuova comunità.

La tua casa potrebbe aiutare qualcuno a sistemarsi nella loro nuova comunità.

I rifugiati che si trasferiscono in una nuova città devono affrontare molte sfide. Anche se molti di loro hanno il sostegno di un assistente sociale, un alloggio stabile può essere difficile da trovare. Avere un alloggio temporaneo e gratuito offre loro la tranquillità necessaria nelle prime fasi di una nuova vita.
Els
Volevo dare qualcosa in cambio, ma penso di aver ricevuto molto di più di quanto ho dato.
Els
Host Open Homes
Els
Volevo dare qualcosa in cambio, ma penso di aver ricevuto molto di più di quanto ho dato.
Els
Host Open Homes

Chi aiuteresti

Rifugiati
I rifugiati hanno già ottenuto asilo e stanno iniziando a sistemarsi nelle loro nuove città con il supporto dei nostri partner no-profit. Contribuiresti ad accoglierli nella tua comunità mentre si costruiscono una rete di supporto personale e trovano un alloggio a lungo termine.
Richiedenti asilo
I richiedenti asilo hanno già chiesto rifugio nel tuo Paese. Anche se hanno il sostegno dei nostri partner no-profit, questo processo è incerto e può richiedere parecchio tempo. Forniresti loro un luogo sicuro e stabile dove soggiornare mentre il loro caso viene esaminato.
Rifugiati
I rifugiati hanno già ottenuto asilo e stanno iniziando a sistemarsi nelle loro nuove città con il supporto dei nostri partner no-profit. Contribuiresti ad accoglierli nella tua comunità mentre si costruiscono una rete di supporto personale e trovano un alloggio a lungo termine.
Richiedenti asilo
I richiedenti asilo hanno già chiesto rifugio nel tuo Paese. Anche se hanno il sostegno dei nostri partner no-profit, questo processo è incerto e può richiedere parecchio tempo. Forniresti loro un luogo sicuro e stabile dove soggiornare mentre il loro caso viene esaminato.

Come funziona

Marie
Marie
Parigi, Francia
Nata e cresciuta a Parigi, sono entusiasta all'idea di ospitare mettendo a disposizione un ambiente sicuro e confortevole.
1
Crea un profilo
Il tuo profilo aiuterà i nostri partner no-profit a metterti in contatto con i loro clienti. Ti verranno richiesti dettagli quali nome e cognome, foto del profilo e indirizzo email. Puoi anche condividere il motivo per cui tieni a questa causa.
Marie
Marie
Parigi, Francia
Nata e cresciuta a Parigi, sono entusiasta all'idea di ospitare mettendo a disposizione un ambiente sicuro e confortevole.
1
Crea un profilo
Il tuo profilo aiuterà i nostri partner no-profit a metterti in contatto con i loro clienti. Ti verranno richiesti dettagli quali nome e cognome, foto del profilo e indirizzo email. Puoi anche condividere il motivo per cui tieni a questa causa.
2
Crea un annuncio
Parlaci del tuo spazio. Facci sapere dove si trova, quante persone può accogliere e quando è disponibile. Se sei già un host, puoi scegliere un annuncio già esistente.
Una casa per aiutare
Casa intera
Una casa per aiutare
3 ospiti
Monolocale
2 letti
1 bagno
Una casa per aiutare
Casa intera
Una casa per aiutare
3 ospiti
Monolocale
2 letti
1 bagno
2
Crea un annuncio
Parlaci del tuo spazio. Facci sapere dove si trova, quante persone può accogliere e quando è disponibile. Se sei già un host, puoi scegliere un annuncio già esistente.
Ciao Marie,
Lavoro per un'organizzazione impegnata nell'aiutare gli ultimi arrivati che, avendo perso casa, cercano di iniziare una nuova vita.
Ciao Marie,
3
Rispondi alle richieste
I nostri partner no-profit effettuano le prenotazioni per conto dei loro clienti e ti invieranno un messaggio qualora ritenessero che il tuo alloggio è adatto alle loro esigenze. Puoi fare domande, accettare la logistica e definire aspettative sul soggiorno prima di ufficializzarlo.
Ciao Marie,
Lavoro per un'organizzazione impegnata nell'aiutare gli ultimi arrivati che, avendo perso casa, cercano di iniziare una nuova vita.
Ciao Marie,
3
Rispondi alle richieste
I nostri partner no-profit effettuano le prenotazioni per conto dei loro clienti e ti invieranno un messaggio qualora ritenessero che il tuo alloggio è adatto alle loro esigenze. Puoi fare domande, accettare la logistica e definire aspettative sul soggiorno prima di ufficializzarlo.
4
Preparati a ospitare
Puoi collaborare direttamente con i nostri partner no-profit per capire come prepararti al meglio all'arrivo del tuo ospite. Il Centro Assistenza Open Homes include link a risorse e risposte a domande frequenti e il nostro team è a tua disposizione per aiutarti e risolvere qualsiasi tuo dubbio prima dell'arrivo degli ospiti.
Un host che si prepara
Un host che si prepara
4
Preparati a ospitare
Puoi collaborare direttamente con i nostri partner no-profit per capire come prepararti al meglio all'arrivo del tuo ospite. Il Centro Assistenza Open Homes include link a risorse e risposte a domande frequenti e il nostro team è a tua disposizione per aiutarti e risolvere qualsiasi tuo dubbio prima dell'arrivo degli ospiti.

Ciò di cui hai bisogno per ospitare

Il tuo ruolo consiste nel fornire agli ospiti uno spazio accogliente e rispondere alle loro eventuali domande.
  • Una camera libera o una pensione
  • Un letto comodo
  • Servizi di base e articoli per la toilette
  • Disponibilità per almeno 2 settimane

Ciò di cui hai bisogno per ospitare

Il tuo ruolo consiste nel fornire agli ospiti uno spazio accogliente e rispondere alle loro eventuali domande.
  • Una camera libera o una pensione
  • Un letto comodo
  • Servizi di base e articoli per la toilette
  • Disponibilità per almeno 2 settimane

Con chi lavoriamo

Collaboriamo con organizzazioni globali e locali per comprendere a fondo le comunità che serviamo e in che modo possiamo migliorare il nostro contributo. Queste associazioni no-profit registrate attraverso Open Homes trovano sistemazioni per i loro utenti e aiutano a offrire assistenza agli host durante i soggiorni.

Come ti assistiamo

Sappiamo che questa scelta può sembrare un grande impegno. Per questo motivo facciamo del nostro meglio per offrire risorse e protezione prima e durante il soggiorno.
Assistenza telefonica e risorse 24 ore su 24
Non dovrai affrontare tutto da solo. Oltre all'Assistenza clienti di Airbnb, disponibile 24 ore su 24, per qualsiasi domanda sulle prenotazioni Open Homes potrai contattare un team specializzato.
Rimborsi in caso di danni alla proprietà
Anche se i danni accidentali sono rari, ci rendiamo conto che ti potrebbe servire una protezione in tal senso. La Garanzia Host rimborserà qualunque host che ha subito danni fino a un massimo di 1.000.000 USD.

Mousa
Quando vivevamo in un Airbnb, siamo entrati in contatto con dei vicini che a loro volta ci hanno offerto aiuto. È come un mondo, all'interno di questa community. Per noi è un sogno.
Mousa
Ospite Open Homes a Denver
Mousa
Quando vivevamo in un Airbnb, siamo entrati in contatto con dei vicini che a loro volta ci hanno offerto aiuto. È come un mondo, all'interno di questa community. Per noi è un sogno.
Mousa
Ospite Open Homes a Denver

Risposte a tutte le tue domande

Come funziona Open Homes per rifugiati e richiedenti asilo?

Per facilitare i soggiorni per rifugiati e richiedenti asilo, Open Homes collabora con organizzazioni no-profit selezionate che identificano gli ospiti in difficoltà e prenotano l'alloggio a loro nome.

Queste prenotazioni effettuate dai nostri partner no-profit a nome dei loro clienti sono soggette ai Termini del servizio di Airbnb, inclusa la Garanzia Host.

Come posso registrarmi come host per ospitare rifugiati e richiedenti asilo?

Se sei interessato a ospitare gratuitamente un rifugiato o un richiedente asilo attraverso la piattaforma Open Homes, puoi iscrivere il tuo annuncio.

Attualmente, Open Homes si concentra sull'offrire sostegno ai seguenti gruppi:

  • persone evacuate a causa di una calamità naturale e operatori umanitari che intervengono in risposta a una calamità
  • rifugiati e richiedenti asilo
  • pazienti e accompagnatori che viaggiano per sottoporsi a un trattamento o che necessitano di un soggiorno di riposo

Iscrivendoti a Open Homes, potrai scegliere se dare la tua disponibilità per uno, due o tutti i gruppi indicati.

Inoltre, potrai decidere se iscrivere un annuncio Airbnb già esistente o crearne uno nuovo per Open Homes. Se decidi di iscrivere un annuncio esistente, gestirai i soggiorni Airbnb a pagamento e quelli Open Homes dallo stesso calendario.

Le organizzazioni con cui collabora Open Homes potrebbero avere delle domande sull'idoneità del tuo annuncio per ospitare un rifugiato o un richiedente asilo. I partner interessati si metteranno in contatto con te prima di un soggiorno tramite i messaggi Airbnb e ti chiederanno tutto il necessario. Puoi aiutare a rispondere alle domande più frequenti includendo una descrizione dettagliata del tuo spazio, dei servizi e dell'area circostante quando ti iscrivi a Open Homes, nonché aggiungendo una descrizione dettagliata di te stesso nel tuo profilo.

Posso utilizzare Open Homes per rifugiati e richiedenti asilo come ospite?

Open Homes si affida esclusivamente a organizzazioni partner che identificano gli ospiti e prenotano le case a loro nome.

In questo momento, Open Homes non è in grado di accogliere richieste individuali di supporto per soggiorni gratuiti da parte dei rifugiati e dei richiedenti asilo.

Quali organizzazioni collaborano con Open Homes per facilitare i soggiorni per rifugiati e richiedenti asilo?

Open Homes collabora con una serie di organizzazioni no-profit e agenzie governative selezionate, specializzate nel sostegno ai rifugiati e ai richiedenti asilo. Per ulteriori informazioni sulle collaborazioni di Open Homes, ti invitiamo a contattare il nostro team di supporto all'indirizzo openhomes@airbnb.com.

Come faccio a sapere se il mio ospite è un rifugiato o un richiedente asilo?

Open Homes collabora con organizzazioni no-profit e agenzie governative selezionate, specializzate nel sostegno ai rifugiati e ai richiedenti asilo. I rappresentanti di queste organizzazioni si occupano di identificare gli ospiti bisognosi e prenotare l'alloggio per loro conto.

In qualità di host, puoi comunicare con la persona che si occupa della prenotazione tramite la funzione di messaggistica di Airbnb prima di accettarla. Puoi così ottenere maggiori informazioni sull'ospite e assicurarti che il tuo alloggio sia idoneo al soggiorno. Puoi anche controllare la cronologia di questa persona su Airbnb, visitando la sua pagina del profilo e leggendo le recensioni degli host precedenti.

Prima della prenotazione, tutti gli utenti sono invitati a fornire a Airbnb nome e cognome, data di nascita, foto, numero di telefono, indirizzo email e informazioni di pagamento. Anche se nessun sistema di screening è perfetto, esaminiamo i nostri host e ospiti su scala mondiale e controlliamo che non siano presenti in liste nere normative, sanzionatorie o relative al terrorismo.

Airbnb è una piattaforma basata sulla fiducia. In caso di dubbi, ti invitiamo a contattare direttamente il team di supporto Open Homes all'indirizzo openhomessupport@airbnb.com.

Quale tipo di supporto è a disposizione degli host?

Per le prenotazioni Open Homes, gli host e gli ospiti hanno a disposizione un team di assistenza Airbnb dedicato, che li aiuterà a risolvere eventuali problemi e risponderà alle loro domande. Gli esperti del supporto Open Homes sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:00 EST e dalle 9:00 alle 18:00 GMT. Inviaci un'email all'indirizzo openhomes@airbnb.com per ricevere assistenza.

Inoltre, un assistente sociale dell'organizzazione partner sarà disponibile durante l'intero soggiorno per supportare la comunicazione e rispondere a qualsiasi domanda o dubbio che tu o il suo utente potreste avere.

Se necessiti di supporto urgentemente al di fuori degli orari di lavoro del team Open Homes dedicato, gli esperti dell'assistenza alla community di Airbnb sono a disposizione di ogni ospite o host, 24 ore su 24. Segui questo link per metterti in contatto con loro.

Se hai bisogno di informazioni per un problema che non riguarda una prenotazione Open Homes, consulta il nostro Centro Assistenza, dove troverai risposta alle domande più comuni.

Unisciti a una community che vuole fare del bene in un modo nuovo e più personale.

Hai delle domande?
Puoi trovare risposte nel nostro Centro Assistenza oppure inviandoci una nota a openhomessupport@airbnb.com.
Visita il Centro Assistenza