Long Island City

Artisti e creativi si radunano nella galleria di quartiere e negli spazi espositivi della zona industriale del Queens.

Long Island City a prima vista è una zona di edifici anonimi, ampi viali e palazzoni industriali. Ma a un’occhiata più attenta rivela di essere molto più interessante: i lavori sono continui, in questa vasta area del Queens, e non si rinnovano solo le ex fabbriche e i magazzini, ma anche le idee. Qui infatti vivono molti artisti e si trovano diverse delle gallerie d’arte più interessanti di tutta New York.

Visualizza alloggi dove soggiornare Salva questo quartiere

Mappa

Long Island City è all'interno di Queens e confina con Manhattan, Brooklyn, Astoria, Greenpoint, Roosevelt Island e Sunnyside

JFK Airport: 24 minuti in taxi senza traffico
LaGuardia Airport: 15 minuti in taxi senza traffico
Times Square: 16 minuti con i mezzi pubblici
Wall Street / Financial District: 31 minuti con i mezzi pubblici

  • Muoversi con i mezzi pubblici è Facile
  • Muoversi in auto è Possibile

Un posto per le arti e le persone

long island city yards fences tam85

Piccoli cancelli d'ingresso in ferro battuto e tettoie di stagno danno il benvenuto ai residenti e ai visitatori di Long Island City.

long island city storefronts tam81
queens kitchen door street corner tam46

La comunità del quartiere è famosa per le sue inclinazioni artistiche e la cordialità: non stupitevi se vi saluteranno per strada.

queens graffiti tam05
lic street art portrait jh035

A Long Island City le pareti sono tele da colorare.

sweet leaf coffee bar nyc jh024
lic ny yoga room jh011
ps1 institute contemporary art jh028
long island cafe jh022

E sia i residenti che i commercianti del quartiere le trattano come tali.

space womb nyc jh016

Long Island City possiede un innegabile fascino artistico.

trendy cafe culture long island city jh037

Parte del suo appeal è il fatto di essere separata da Manhattan, e dunque più tranquilla, anche se la distanza è in realtà poca.

Evoluzione industriale: il rinnovamento artistico di Long Island City

long island city warehouses industrial street tam09

I segni del passato di Long Island City, legato all'industria manifatturiera, sono ancora evidenti: fra questi, ampi lotti di terreno e magazzini fatiscenti.

industrial feel queens tam10
pepsi cola sign nyc tam60

Mentre alcuni considerano i residui del passato industriale di Long Island City un pugno in un occhio, altri guardano a questi spazi vuoti come luoghi dal grande potenziale.

long island city bridge tam14

Luoghi in cui fare arte, ospitare concerti, o che un giorno qualcuno chiamerà "casa".

green old warehouse gritty queens tam52

Molti dei vecchi magazzini di Long Island City sono ormai destinati a essere convertiti in moderni loft.

new loft long island city tam30
brick apartment building new york tam38

Queste strutture di recente costruzione offrono qualcosa di davvero speciale: ampi panorami dei più riconoscibili grattacieli di Manhattan.

manhattan view queens 11th street tam50
evening long island city streets tam56
quiet commercial road queens tam43
new apartment building lic ny tam31
lic architecture evening tam55
ny lic park apartments bright day jh010

Via via che i magazzini abbandonati di LIC si rinnovano, la sua evoluzione industriale prende nuove forme.

Gantry Plaza State Park: un diamante grezzo a Long Island City

ny gantry plaza state park tam59
long island sign gantry plaza tam73
lic pepsi cola billboard lights tam70

Long Island City ha percorso un lungo cammino dal tempo in cui era un quartiere di malta e mattoni.

waterfront manhattan views beautiful lights tam71
gantry plaza grasses dusk tam67

Gantry Plaza è il simbolo della crescita e del ringiovanimento di spazi un tempo trascurati.

lic boardwalk stroller walk tam65
long island city boardwalk tam66
gantry plaza night scene tam64
queensboro bridge tam63

Fotografia

Airbnb ha collaborato con fotografi locali per catturare lo spirito dei quartieri in giro per il mondo. La fotografia su questa pagina include il lavoro di:

Kenn Tam è un fotografo canadese che vive e lavora a Manhattan, New York, specializzato in ritratti e street photography. E sì, era quel ragazzo che nell'annuario delle scuole superiori aveva lenti di 50mm al posto della faccia.

Julie Holder

Guarda il sito web

Julie Holder è una fotografa di base a Williamsburg, Brooklyn. Ha ottenuto il suo BFA in Photography presso il Savannah College of Art and Design. È specializzata in fotografia d'interni e di architettura e la sua lista di clienti include ABC, The Nate Berkus Show, Sony/Harpo Productions, BravoTV.com e RollingStone.com. Partecipare a questo progetto con Airbnb l'ha condotta a una magnifica esplorazione dei quartieri e delle persone che danno vita a questa variegata città che lei chiama casa.