Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Aggiornamento sull'emergenza COVID-19
    Per trovare le opzioni di cancellazione e rimborso, vai alla tua scrivania. Le prenotazioni idonee ai sensi dei nostri Termini delle circostanze attenuanti possono essere cancellate prima del check-in senza incorrere in penalità o intaccare il tuo titolo di Superhost.

    Quali sono le regolamentazioni che si applicano nella mia città?

    In qualità di host Airbnb, è importante che ti informi su quali sono le leggi nella tua città, nella tua contea, nel tuo Stato, nella tua provincia, nel tuo territorio e/o nel tuo Paese (di seguito "giurisdizione"). Come piattaforma e marketplace, non forniamo consulenza legale, ma vogliamo proporti alcune utili considerazioni che potrebbero aiutarti a comprendere meglio leggi e regolamentazioni della tua giurisdizione. Questo elenco non è esaustivo, tuttavia dovrebbe costituire un buon punto di partenza per la comprensione dei tipi di leggi che potrebbero riguardarti. Se hai delle domande, contatta la tua amministrazione locale oppure affidati a un avvocato o un commercialista del luogo.

    • Licenze commerciali: molte giurisdizioni richiedono ai proprietari o agli operatori di certe attività di fare domanda per una licenza, da ottenere prima di iniziare a lavorare. Tante amministrazioni locali offrono sezioni dei loro siti web che spiegano la procedura di concessione delle licenze commerciali e forniscono moduli e informazioni pertinenti. Contatta la tua giurisdizione per ulteriori informazioni.
    • Standard edilizi e abitativi: la gran parte delle amministrazioni locali e molte giurisdizioni hanno regole e regolamentazioni che specificano standard minimi edilizi, architetturali e manutentivi per gli edifici, incluse regolamentazioni su abitabilità, salute e sicurezza. Alcune regole relative agli utilizzi residenziali e non residenziali potrebbero riguardare il tuo annuncio. Qualche giurisdizione a volte richiede anche un sopralluogo del tuo alloggio, per accertare che soddisfi gli standard minimi di abitabilità. Contatta la tua amministrazione locale per conoscere gli standard applicabili al tuo annuncio.
    • Piano regolatore: la gran parte delle città o delle altre giurisdizioni locali ha leggi che definiscono i modi in cui puoi utilizzare la tua casa. Questa regole spesso sono riconducibili a un piano regolatore, a un codice di pianificazione o a ordinanze cittadine. Devi conoscere tali regole o regolamentazioni per stabilire se il tuo annuncio rispetta i requisiti di zonizzazione o le definizioni d'uso correnti; altrimenti puoi rivolgerti direttamente alla tua amministrazione locale.
    • Autorizzazione speciale: alcune giurisdizioni potrebbero richiedere un'autorizzazione speciale per affittare la tua casa. Contatta la tua amministrazione locale per verificare se te ne occorre una e, in tal caso, come ottenerla.
    • Tasse: molte giurisdizioni richiedono agli host di riscuotere una tassa per ogni pernottamento e di rimettere tale tassa alla città o ad altra giurisdizione. Informati presso la tua amministrazione locale, per verificare se hai bisogno di riscuotere eventuali tasse. In alcune giurisdizioni, Airbnb riscuote e versa automaticamente determinate tasse a tuo nome. Scopri di più.
    • Legislazione sulla locazione: quando offri soggiorni più lunghi, potresti essere soggetto a leggi di locazione che variano a seconda della giurisdizione e potrebbero imporre obblighi legali più onerosi a te e fornire agli ospiti alcuni diritti legali aggiuntivi. Ad esempio, in certe giurisdizioni, gli ospiti che soggiornano in una casa o un appartamento per un determinato periodo di tempo (il numero esatto di giorni dipende da ciascuna giurisdizione) possono essere considerati come locatari. In generale ciò significa che le normative locali in merito possono proteggerli e tu potresti avere delle difficoltà ad allontanarli dal tuo alloggio senza un procedimento nelle sedi giuridiche adeguate. Consulta un avvocato locale specializzato in diritto immobiliare per saperne di più.
    • Altre regole: è importante inoltre comprendere e seguire altri contratti o regole che potrebbero essere applicabili al tuo annuncio, come ad esempio contratti di affitto, regole sulla multiproprietà, normative condominiali o cooperative, regole di associazioni di proprietari di case o di inquilini. Leggi il contratto di locazione e informati presso il proprietario di casa. Se risiedi in un alloggio con equo canone o canone concordato, potrebbero esserci delle leggi specifiche per la tua situazione. Contatta le autorità locali per chiedere chiarimenti in merito.

    Ci impegniamo a collaborare con i funzionari locali per aiutarli a comprendere i vantaggi di Airbnb per la nostra community. Dove necessario, continueremo a sostenere cambiamenti che consentano a persone comuni di affittare le proprie case.

    Puoi trovare ulteriori informazioni riguardanti le leggi e normative della tua giurisdizione nella nostra pagina Ospitare responsabilmente all'interno della sezione Normative locali.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?