Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Verificare l'account host

    Se affitti un alloggio su Airbnb, potremmo chiederti di fornirci il tuo nome legale, la tua data di nascita o un documento d'identità ufficiale ai fini di verifica. Questi dettagli sono obbligatori per legge nell'ambito di una procedura denominata Know Your Customer (KYC). Se non dovessero essere corretti, potresti non ricevere i pagamenti.

    Requisiti della procedura "Know Your Customer" (KYC)

    La procedura KYC è un requisito normativo istituito per proteggere la nostra community dalle frodi e prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento di attività terroristiche. Quasi tutte le grandi aziende autorizzate a emettere pagamenti a privati sono tenute a rispettarla: ciò significa che abbiamo l'obbligo di sapere chi riceve i compensi.

    Perché questo aspetto è importante

    In caso di informazioni errate o incomplete, potremmo essere costretti a interrompere i compensi finché non saremo in grado di verificare il tuo account host, che inoltre potremmo segnalare come potenzialmente fraudolento.

    Come utilizziamo le tue informazioni

    Non preoccuparti, la tua privacy e la tua sicurezza per noi sono molto importanti. Quando ti chiediamo dei dati personali, prendiamo tutte le misure appropriate per proteggerli. Verifichiamo le informazioni che ci fornisci solo per aiutarti a mantenere al sicuro il tuo account e prevenire reati finanziari. Per saperne di più, consulta la nostra Informativa sulla Privacy.

    Dati richiesti

    Le informazioni che richiediamo possono variare a seconda delle normative regionali. Generalmente includono quanto segue:

    • Il tuo nome legale: il nome che appare su un documento di identità o altro documento ufficiale. Potrebbe non coincidere con quello del tuo profilo Airbnb. Il dato che inserirai nel campo del nome legale non cambierà quello del tuo profilo.
    • Indirizzo della tua abitazione: si tratta dell'indirizzo della casa in cui abiti. Anche questo potrebbe differire da quello dell'alloggio che affitti su Airbnb. Questa informazione ci serve per confermare la tua identità e non la mostreremo mai nel tuo annuncio né la condivideremo con gli ospiti.
    • Data di nascita: è possibile che tu l'abbia già inserita da qualche parte ma dovrai comunque riconfermarla.
    • Luogo di nascita, cittadinanza e/o nazionalità: anche questi dati servono esclusivamente per confermare la tua identità.

    Inoltre, potremmo chiederti di fornirci un tuo documento d'identità ufficiale.

    Quando è necessario fornire informazioni aziendali

    Se hai un'impresa registrata, una partnership oppure una società privata o pubblica, e se il tuo account host è in qualche modo collegato a una o più di queste, nell'ambito della procedura KYC potremmo dover verificare anche le tue informazioni aziendali.

    Potremmo essere tenuti, inoltre, a confermarne alcune, ad esempio il tuo codice fiscale e i documenti d'identità ufficiali di ogni individuo associato al tuo account host, ad esempio di coloro che gestiscono per tuo conto prenotazioni e pagamenti, nonché di titolari, manager o direttori di qualsiasi attività correlata al tuo account host.

    Quando è necessario fornire informazioni sul titolare effettivo

    Per titolare effettivo si intende chiunque possieda o controlli, direttamente o indirettamente, più del 25% di un'attività. Se al tuo account host è associata un'azienda registrata o una persona giuridica, ti chiederemo di fornire le informazioni delle persone che gestiscono o controllano la società. Tali informazioni sono inoltre obbligatorie nell'ambito della procedura Know Your Customer (KYC) al fine di prevenire reati finanziari.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?

    Articoli correlati