Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Al momento ci stanno contattando in molti, e i tempi di attesa sono più lunghi del solito.

    Opzioni di cancellazione a causa dell'emergenza COVID-19

    Prenotazioni effettuate entro e non oltre il 14 marzo 2020

    Se la tua prenotazione è stata effettuata entro il 14 marzo 2020 compreso e l'emergenza COVID-19 sta influendo sui tuoi piani di viaggio, puoi scoprire quali sono le tue attuali opzioni di cancellazione e rimborso andando su Cancella la tua prenotazione e scegliendo I miei piani di viaggio sono cambiati a causa della pandemia di COVID-19.

    A seconda delle circostanze, potresti avere a disposizione una o più delle seguenti opzioni:

    • Un rimborso in base ai termini di cancellazione dell'host.
    • Un rimborso totale in denaro dopo aver inviato la documentazione ufficiale da sottoporre a revisione.
    • Un credito di viaggio per circostanze attenuanti.
    • Possibilità di chiedere un rimborso totale all'host.

    Prenotazioni effettuate dopo il 14 marzo 2020

    Se hai effettuato la prenotazione dopo il 14 marzo 2020 e la pandemia di COVID-19 influisce sui tuoi piani di viaggio, applicheremo i termini di cancellazione dell'host. Tuttavia, se hai contratto la malattia causata dal nuovo coronavirus, beneficerai di una copertura ai sensi dei nostri Termini delle circostanze attenuanti.

    Se la tua prenotazione non soddisfa i requisiti per un rimborso totale, puoi sempre scrivere un messaggio all'host per sapere se accetta di inviarti un rimborso aggiuntivo tramite il Centro Soluzioni.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?

    Articoli correlati