Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Politica relativa a feste ed eventi

    Nota: il 20 agosto 2020, Airbnb ha annunciato restrizioni a livello globale in merito all'organizzazione di feste ed eventi negli alloggi, e ha fissato un limite di 16 persone per i raduni al loro interno, in linea con i termini della community. Il divieto sarà applicato a tutte le prenotazioni future effettuate con Airbnb e resterà in vigore fino a nuovo avviso.

    I nostri standard della community vietano ai membri di Airbnb di assumere atteggiamenti che siano fonte di disturbo per il vicinato. Per rispettare gli standard, host e ospiti devono adeguarsi alle norme che regolano gli assembramenti in un alloggio. Anche se crediamo che la maggior parte degli ospiti si comporti in modo rispettoso, abbiamo creato questa nuova politica relativa a feste ed eventi per fornire indicazioni chiare sulle aspettative nei confronti di tutti. Fino a nuovo avviso, la politica vieta:

    • assembramenti di oltre 16 persone
    • feste ed eventi di disturbo

    Gli ospiti segnalati per aver organizzato una festa che ha arrecato disturbo o per aver violato le nostre regole sui raduni di oltre 16 persone sono soggetti alla sospensione o alla rimozione del proprio account dalla piattaforma di Airbnb. In alcuni casi, potremmo rimuovere le recensioni degli ospiti lasciate dopo tali feste. Qualora un host autorizzasse una festa che viola questi termini, potremmo peraltro decidere di eliminare l'annuncio interessato. Se dovessimo ricevere segnalazioni in merito a un alloggio fonte di disturbo per il vicinato, potremmo richiedere all'host di aggiornare le sue regole della casa o sospendere il relativo annuncio.

    Oltre a rafforzare le nostre regole sulle feste, stiamo anche lavorando su tecnologie di rilevamento del rischio utili a impedire gli eventi di disturbo prima ancora che inizino.

    Grandi assembramenti

    Fino a nuovo avviso, non sono consentiti raduni di oltre 16 persone, inclusi sia gli ospiti che pernottano sia i visitatori, indipendentemente dall'autorizzazione dell'host.

    Feste ed eventi

    Fino a nuovo avviso, tutte le feste e gli eventi di disturbo sono proibiti, indipendentemente dalle dimensioni. Nel caso in cui gli ospiti dovessero organizzare questi tipi di eventi, potremmo decidere di rimuovere il loro account. Se dovessero essere gli host a violare questa regola, consentendo agli ospiti di organizzare feste, potremmo intervenire sul loro account e anche rimuovere il loro annuncio.

    Segnalazioni relative al trambusto

    Quando un alloggio pubblicizzato su Airbnb è motivo di disturbo per via del rumore eccessivo, di una festa chiassosa, del raduno di oltre 16 persone o di comportamenti non sicuri, i membri della comunità locale possono inviare una segnalazione al Servizio di assistenza di quartiere, che fornisce un collegamento con i servizi di emergenza locali. Avranno inoltre accesso a un numero telefonico, attraverso il quale potranno segnalare un evento ancora in corso. Riceveranno quindi un'email di conferma da parte di Airbnb, contenente i dettagli relativi ai passaggi successivi.

    Intervento in caso di festa non autorizzata

    Ridurre il numero di feste non autorizzate in casa su Airbnb è da tempo una priorità. Ci stiamo adoperando per garantire viaggi sicuri e responsabili, Come parte delle restrizioni che abbiamo imposto a livello globale in merito all'organizzazione di feste ed eventi negli alloggi, potremmo decidere di bloccare le prenotazioni che dovessimo ritenere più ad alto rischio relativamente a tale questione.

    Linee guida sui contenuti degli annunci

    In linea con questa politica, gli host non devono incoraggiare l'organizzazione di feste ed eventi di disturbo nel loro alloggio, pubblicizzandolo come adatto a tali attività. Allo stesso modo, gli host non devono pubblicizzare il proprio spazio per riunioni di oltre 16 persone.

    Potremmo sospendere gli annunci in cui vengono violate queste regole attraverso il titolo, la descrizione, le regole della casa, le foto, ecc., fino a quando il relativo contenuto non verrà rimosso. Nel caso in cui ricevessimo reclami per un alloggio che viola questa regola, potremmo anche sospendere l'annuncio per un massimo di 30 giorni e chiedere all'host di aggiornarlo includendo una regola esplicita che stabilisca che feste ed eventi non sono consentiti.

    Nei rari casi in cui sembra che lo spazio sia destinato solo a ospitare feste o eventi (ad esempio, sedi apposite) o in cui un alloggio abbia creato un grave disturbo al vicinato, potremmo rimuovere il relativo annuncio da Airbnb in modo permanente.

    Regole applicabili ai diversi tipi di alloggio

    Strutture di ospitalità tradizionale

    Contiamo sugli host di strutture di ospitalità tradizionale (come i boutique hotel) affinché si occupino di stabilire le proprie regole relative agli eventi. Questi, a loro discrezione, possono decidere di autorizzare degli eventi che siano ritenuti appropriati. Se dovessimo ricevere reclami relativi a tali annunci ed eventi, oppure se i tipi di eventi non dovessero essere considerati adeguati, provvederemo a metterci in contatto direttamente con le strutture, se necessario.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?

    Articoli correlati