Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Termini delle circostanze attenuanti per la pandemia da coronavirus (COVID-19)

    Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2020

    L'11 marzo, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato pandemia mondiale l'epidemia di coronavirus, virus della COVID-19. Da allora, la pandemia si è evoluta rapidamente e i governi di tutto il mondo hanno intrapreso azioni rapide per rallentare la diffusione del virus.

    Per proteggere la nostra community e farla sentire al sicuro, offriamo la seguente copertura nell'ambito dell'emergenza ai sensi dei nostri Termini delle circostanze attenuanti. Ti invitiamo a consultare questa pagina per conoscere tutti gli aggiornamenti correlati.

    Suggerimento: se sei un ospite, puoi trovare le opzioni di cancellazione e rimborso selezionando il viaggio in questione dalla pagina Viaggi. Se sei un host, troverai le informazioni nella tua scrivania dell'host.

    Riepilogo

    Le prenotazioni di soggiorni ed esperienze Airbnb effettuate entro il 14 marzo 2020, con data di check-in compresa tra il 14 marzo e il 31 maggio 2020, sono coperte dai termini e possono essere cancellate prima del check-in. Gli ospiti che cancellano una prenotazione idonea potranno usufruire di svariate opzioni di cancellazione e rimborso, mentre gli host potranno cancellare senza penalità e senza compromettere il loro stato di Superhost. Airbnb effettuerà un rimborso o emetterà dei crediti di viaggio per il prezzo totale, inclusivo dei costi del servizio, per le cancellazioni idonee. Se desideri cancellare ai sensi dei Termini delle circostanze attenuanti, dovrai fornire la documentazione necessaria a provare che il tuo caso rientra nelle circostanze descritte.

    Le prenotazioni effettuate dopo il 14 marzo 2020 saranno soggette ai normali termini di cancellazione dell'host.

    Le cancellazioni verranno gestite ai sensi della copertura per le circostanze attenuanti in vigore in quel momento.

    Le prenotazioni già in corso (con data di check-in nel passato) non sono coperte da tali termini.

    Le prenotazioni nazionali nella Cina continentale e leprenotazioni Luxe o Luxury Retreats sono soggette a termini separati.

    Quali prenotazioni sono coperte?

    Le prenotazioni effettuate entro il 14 marzo 2020

    Le prenotazioni di soggiorni ed esperienze Airbnb effettuate entro il 14 marzo 2020, con data di check-in compresa tra il 14 marzo e il 31 maggio 2020, possono essere cancellate prima del check-in. Questo significa che gli ospiti che cancellano una prenotazione riceveranno, a scelta, dei crediti di viaggio o un rimborso totale, che gli host possono effettuare una cancellazione gratuitamente e senza alcun impatto sul loro titolo di Superhost, e che Airbnb rimborserà o emetterà dei crediti di viaggio per il totale della prenotazione comprensivo di tutti i costi del servizio.

    Le prenotazioni di soggiorni ed esperienze Airbnb effettuate entro il 14 marzo 2020, con data di check-in successiva al 31 maggio 2020, non sono al momento coperte dai Termini delle circostanze attenuanti in correlazione con la pandemia da coronavirus (COVID-19). Saranno invece soggette ai termini di cancellazione dell'host, come di consueto.

    Una prenotazione già in corso (check-in già avvenuto) non è più considerata idonea nell'ambito dei Termini delle circostanze attenuanti.

    Prenotazioni effettuate dopo il 14 marzo 2020

    Le prenotazioni di soggiorni ed esperienze Airbnb effettuate dopo il 14 marzo 2020 non saranno coperte dai nostri Termini delle circostanze attenuanti, a meno che l'ospite o l'host non abbiano contratto la malattia da coronavirus (COVID-19). Le circostanze correlate al coronavirus non coperte includono: interruzioni e cancellazioni dei trasporti, avvisi e restrizioni di viaggio, raccomandazioni sanitarie e quarantene, modifiche alla legge in vigore e altre imposizioni governative, come ordini di evacuazione, chiusure di frontiere, divieti di affitto a breve termine e obbligo di restare a casa. I casi elencati saranno soggetti ai termini di cancellazione dell'host, come di consueto.

    I nostri Termini delle circostanze attenuanti hanno lo scopo di proteggere ospiti e host da circostanze impreviste che possono verificarsi dopo la prenotazione. Per le prenotazioni effettuate dopo la dichiarazione di pandemia globale da coronavirus da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, i Termini delle circostanze attenuanti non saranno più applicabili, poiché la relativa malattia (COVID-19) e le sue conseguenze erano a quel punto noti e non più imprevisti. Al momento di prenotare, ti ricordiamo di controllare attentamente i termini di cancellazione dell'host e di valutare la possibilità di scegliere un'opzione flessibile.

    Come funziona

    Se sei un ospite, puoi verificare i termini relativi alla tua prenotazione e le opzioni di cancellazione e rimborso selezionando il viaggio in questione dalla pagina Viaggi. Se sei un host, troverai le informazioni nella tua scrivania dell'host.

    Aggiornamenti e risorse sul coronavirus

    Nel Centro risorse, abbiamo aggiunto degli articoli per aiutare la nostra community durante questo periodo. Qui potrai trovare le ultime notizie sulla nostra risposta al coronavirus, dai termini aggiornati alle risorse dedicate a host e ospiti.

    Puoi inoltre consultare i Termini delle circostanze attenuanti per scoprire di più sulla copertura nell'ambito dell'emergenza.

    Chiediamo a tutti i membri della community di mantenere le interazioni rispettose e inclusive, ai sensi della nostra Politica antidiscriminatoria.

    Continueremo ad assicurarci che tali termini vengano rispettati. Ti invitiamo a consultare questa pagina per conoscere aggiornamenti e nuove informazioni.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?

    Effettua l'accesso per ricevere un'assistenza personalizzata

    Ricevi assistenza per le tue prenotazioni, il tuo account e altro.
    Registrati