Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Salta e vai al contenuto principale dell'help

    Quali sono le linee guida sul benessere degli animali per le Esperienze Airbnb?

    Le esperienze di Airbnb vanno oltre i tour e le lezioni tradizionali. Sono progettate e gestite da persone entusiaste del luogo: gli host utilizzano le loro competenze per coinvolgere ciascun ospite in un mondo unico. Per le esperienze che includono animali, Airbnb si impegna a proteggere il loro benessere.

    Queste linee guida sono state redatte in collaborazione con la World Animal Protection, un'organizzazione impegnata nel migliorare la vita degli animali. Vengono applicate alle esperienze che coinvolgono animali selvatici allo stato brado o in cattività, così come animali domestici. Crediamo che tutti gli animali debbano essere rispettati per la loro naturale importanza e il ruolo che svolgono nell'ecosistema globale; perciò le esperienze che violano queste linee guida saranno rimosse da Airbnb.

    Animali selvatici allo stato brado

    Airbnb non ammette esperienze che comportino il contatto diretto intenzionale con animali selvatici allo stato brado con attività come, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, accarezzare, nutrire o cavalcare animali, a eccezione di determinate Esperienze per il sociale in cui le organizzazioni no-profit certificate conducono ricerche finalizzate alla tutela faunistica.

    Animali in cattività

    Principi per il benessere degli animali

    Un buon livello di benessere per gli animali si misura in termini di forma fisica e salute. Gli host di Airbnb si impegnano affinché le loro esperienze assicurino la massima qualità di vita agli animali coinvolti, basandosi sui principi guida per il benessere degli animali chiamati Five Freedoms, letteralmente "Cinque libertà":

    • Libertà dalla fame e dalla sete con accesso ad acqua potabile e a una dieta adeguata per mantenere l'animale in piena salute.
    • Libertà dal disagio garantendo un ambiente appropriato e accogliente che offra riparo all'animale e un'area comoda per il riposo.
    • Libertà dal dolore, dalle ferite e dalle malattie trattando gli animali con rispetto e garantendo un rapido accesso alle cure veterinarie.
    • Libertà di manifestare le proprie caratteristiche comportamentali specifiche fornendo agli animali uno spazio sufficiente, strutture adeguate e la presenza di altri esemplari della stessa specie.
    • Libertà dalla paura e dalla sofferenza assicurando condizioni e cure che non comportino sofferenza psicologica.

    Rifugi e riserve

    Molti luoghi si autodefiniscono rifugio o riserva, ma non sempre operano nel migliore interesse degli animali. Airbnb non permette alle riserve di organizzare esperienze se:

    • Usano gli animali selvatici per interazioni dirette con i viaggiatori oppure per esibizioni o spettacoli.
    • Acquistano o vendono animali selvatici o semi-selvatici oppure prodotti da essi derivanti.
    • Allevano animali selvatici o semi-selvatici, salvo che non facciano parte di un programma di allevamento ufficiale e riconosciuto, in cui gli animali vengono poi responsabilmente liberati nel loro ambiente naturale.

    Sono considerate eccezioni alcune esperienze per il sociale in cui un'organizzazione no-profit certificata si occupa della riabilitazione o del reinserimento nell'habitat.

    Animali domestici e di allevamento

    Gli animali domestici devono essere adeguatamente protetti, curati, nutriti e abbeverati. Qualsiasi condizione che ne comprometta il benessere, come delineato dalle Five Freedoms di cui sopra, deve essere affrontata tempestivamente.

    Quando si interagisce con animali da lavoro (ad esempio cavalli, muli, yak, cammelli e asini), bisogna seguire queste linee guida:

    • Non sovraccaricare mai un animale da lavoro, evitando ad esempio che trasporti più di una persona per animale e oltre il 20% del suo peso corporeo.
    • Non sovraffaticare mai un animale da lavoro, ad esempio cavalcandolo in condizioni meteorologiche estreme.
    • Non è consentito il traino di carri e carrozze in ambiente urbano.
    • Gli occhi dell'animale devono essere vigili e liberi.

    Quando si interagisce con animali domestici, le linee guida sono le seguenti:

    • L'animale deve avere la libertà di cessare il contatto diretto in qualsiasi momento lo desideri.
    • I viaggiatori non devono nutrire animali randagi o in libertà, salvo che ciò non rientri in un'esperienza per il sociale in cui un'organizzazione no-profit certificata si pone l'obiettivo di salvare gli animali randagi.

    Zoo e acquari

    Solo gli zoo e gli acquari con certificazione rilasciata dall'Association of Zoos and Aquariums (AZA) e dalla World Association of Zoos and Aquariums (WAZA) sono autorizzati a organizzare un'esperienza. Airbnb non permette contatti diretti o esibizioni con animali selvatici nemmeno in questi casi.

    Slitta trainata da cani

    Il benessere degli animali non deve essere compromesso quando viene utilizzata una slitta trainata da cani. Questo implica che i cani devono essere gestiti con umanità e fisicamente allenati e addestrati per l'attività, nonché disporre di adeguate situazioni di vita che li proteggano da condizioni climatiche mutevoli.

    I cani da slitta dovrebbero essere esposti correttamente alla socializzazione per incoraggiare un comportamento appropriato nei confronti degli esseri umani e di altri animali. L'eutanasia non deve essere utilizzata per controllare il numero di cani da slitta sani e adottabili.

    Attività proibite

    Airbnb vieta le attività che arrecano danni agli animali, tra cui ad esempio:

    Interazioni con gli elefanti

    Airbnb non consente di salire sugli elefanti né di lavarli o nutrirli.

    Queste attività possono apparire inoffensive, ma gli elefanti in cattività sono sottoposti a una procedura di addestramento stressante per essere in grado di interagire con l'uomo. Spesso gli elefanti vengono limitati nei movimenti e sottoposti a carichi di lavoro eccessivi; inoltre, si utilizzano dei pungoli. Airbnb cerca di promuove esperienze etiche con gli elefanti, per cui è previsto l'impegno a rispettare alti standard di benessere e tutela di questi animali.

    Interazioni con grandi felini

    Airbnb non permette esperienze che comportino interazioni dirette con grandi felini. Attività come escursioni insieme a grandi felini, giocare con i cuccioli e scattare selfie con queste specie incoraggiano un trattamento pessimo degli stessi e sono vietate.

    Animali selvatici in ristoranti, caffetterie e locali di intrattenimento

    Airbnb non permette esperienze con animali selvatici che si esibiscono per scopi di intrattenimento. Sono inclusi a titolo esemplificativo ma non esaustivo spettacoli di delfini, orsi in bicicletta, esibizioni di incantatori di cobra, tigri in cattività in ristoranti, parchi di alligatori e coccodrilli, circhi, parchi di divertimento con animali, zoo didattici itineranti e caffetterie con animali esotici.

    Mammiferi marini in cattività

    Airbnb non ammette esperienze che coinvolgano mammiferi marini in cattività, con l'eccezione di alcune esperienze per il sociale in cui l'organizzazione no-profit certificata conduce operazioni di salvataggio o riabilitazione. È innaturale e dannoso per mammiferi marini come delfini, balene, leoni marini e orsi polari essere tenuti in cattività per scopi di intrattenimento.

    Prodotti derivanti da animali selvatici

    Airbnb non permette esperienze che prevedono l'acquisto o il consumo di prodotti derivanti da animali selvatici. Sono inclusi l'acquisto di souvenir e prodotti come carapaci di tartarughe, pelli, corna, squame e avorio, nonché prodotti alimentari come zuppa di pinne di squalo o di tartaruga, carne di balena, bile d'orso, caffè di zibetto, cacciagione delle foreste pluviali, sangue di serpente e vino di tigre.

    Eventi sportivi

    Airbnb non consente esperienze che riguardano determinati sport in cui gli animali potrebbero essere feriti o sforzarsi troppo. Sono inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, caccia sportiva e in zone recintate, corse e combattimenti con tori, combattimenti di cani contro orsi, combattimenti tra galli, polo con elefanti, rodei, corse di levrieri, corse di slitte trainate da cani, corse di cavalli e polo a cavallo.

    Viaggi responsabili

    Incoraggiamo host e ospiti a riflettere attentamente sui propri ruoli e responsabilità nell'assicurare il benessere degli animali. In aggiunta ai requisiti di cui sopra, ecco alcuni altri aspetti da considerare:

    Selfie e animali come accessori fotografici

    Le foto non devono essere scattate se ne fa le spese un animale selvatico, anche se in cattività. Airbnb vieta le esperienze in cui c'è un contatto diretto con animali selvatici o in cui questi ultimi vengono trattenuti per scattare delle foto.

    Animali selvatici di ogni fattezza e dimensione

    Esistono animali selvatici di ogni fattezza e dimensione, da tigri e orsi a bradipi e koala. Entrare in contatto con animali selvatici in modo responsabile implica mantenere una distanza ritenuta sicura e rispettosa, non inseguire gli animali, limitare al massimo i rumori e non abbandonare spazzatura negli ambienti visitati.

    Addestramento punitivo

    L'addestramento degli animali dovrebbe essere basato sul principio di ricompensa. Pertanto, sono vietati atti punitivi come strumento in tale fase. Questi includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, drogare, incatenare, affamare o pungolare con bastoni l'animale.

    Condotta al di là dell'esperienza specifica

    Essere un host responsabile va oltre l'esperienza sulla nostra piattaforma. Airbnb non accetta host i cui servizi o attività al di fuori dell'esperienza non rispettano tali linee guida.

    Le esperienze che violano queste linee guida, minacciano la sicurezza dei nostri host oppure ospiti o mettono a rischio il benessere e/o la salvaguardia di animali verranno rimosse dalla piattaforma. Queste linee guida potrebbero essere aggiornate di tanto in tanto, perciò ti preghiamo di tornare a consultarle con regolarità. Nota: tali linee guida escludono la pesca di pesci, granchi e vongole e attività simili.

    Per tutte le esperienze, Airbnb offre assistenza alla community tutti i giorni, 24 ore su 24. Se ti imbatti in un'esperienza che viola le Linee guida sul benessere degli animali, minaccia la sicurezza dei nostri host oppure ospiti o mette a rischio il benessere e/o la salvaguardia degli animali, per favore contattaci. Se ti è possibile, prendi nota di data, ora e luogo, nonché del tipo di animali coinvolti nell'esperienza.

    Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2019